tecnologia

WhatsApp, cambiano le impostazioni delle chat con l’auto cancellazione

di  Redazione  -  28 Novembre 2019

WhatsApp, cambiano le impostazioni delle chat con l’auto cancellazione. Gli utenti, prossimamente, potranno scegliere la programmazione della cancellazione automatica delle chat in un determinato lasso di tempo.

Come riporta anche WABetaInfo, è in fase di test, nella versione Beta di WhatsApp, la funzione che permette all’utente di scegliere la cancellazione automatica dei messaggi entro un’ora, un giorno, una settimana, un mese o un anno. La funzione ‘Cancella messaggi’ è attualmente disponibile nella versione Beta di WhatsApp per Android (2.

19.348).

L’unico limite di questa funzione, stando a quanto rivelato dagli sviluppatori e dagli utenti Beta, è che riguarda esclusivamente le conversazioni nei gruppi e non quelle individuali. Inoltre,comparirà comunque la dicitura “Questo messaggio è stato eliminato”. L’aggiornamento ufficiale di WhatsApp per tutti gli utenti dovrebbe arrivare nelle prossime settimane, al termine della fase di test.

Potrebbe interessarti: Black Friday dove trovare i super sconti

Un po’ di numeri

Oltre un miliardo di persone in 180 Paesi usa WhatsApp1 per tenersi in contatto con amici e familiari, sempre e ovunque. WhatsApp è gratuita2 che offre messaggi e chiamate semplici, sicuri e affidabili, sui telefoni di tutto il mondo.

La nascita

WhatsApp è nata come alternativa agli SMS. Adesso il nostro prodotto supporta l’invio e la ricezione di vari contenuti: testo, foto, video, documenti, posizioni così come le chiamate vocali. Messaggi e chiamate sono protetti con la crittografia end-to-end, significa che nessun altro, compreso WhatsApp, può leggerli o ascoltarle. Alla base di ogni nostra decisione c’è il desiderio di permettere alle persone di comunicare senza barriere in tutto il mondo.

Gli ideatori

La nota App è stata fondata da Jan Koum e Brian Acton che in precedenza avevano lavorato complessivamente 20 anni presso Yahoo. WhatsApp si è unita a Facebook nel 2014, ma continua a operare come app autonoma con l’obiettivo di realizzare un servizio di messaggistica che sia veloce ed affidabile in ogni parte del mondo.

.