Senza categoria

Bbc : “Essere italiani fa male alla salute”: dal “colpo d’aria” alla “cervicale”

di  Redazione  -  3 Dicembre 2019

Bbc : “Essere italiani fa male alla salute”: dal “colpo d’aria” alla “cervicale”. È questa la conclusione a cui è giunta la Bbc in un suo articolo dal titolo “Come evitare di prendersi un ‘colpo d’aria’ in Italia“. In cui descrive in modo ironico quelli che definisce “mali immaginari di cui soffrono solo gli italiani”.

Le sue parole

“Con l’avvicinarsi dell’inverno, quelli intorno a me soffrono di una serie di disturbi distintamente italiani.

Disturbi  che rendono i nostri raffreddori e le semplici febbri britanniche qualcosa di insipido come i nostri cibi. Vanno in giro tutti bardati lamentandosi del mio mistero preferito, “la cervicale”. Gli italiani possono dirti se il dolore è nello stomaco o nell’intestino mentre per noi è tutto solo mal di pancia. ‘Soffro di cervicale’, mi dicono, facendolo sembrare particolarmente serio. L’ho cercato nel dizionario e ho trovato ‘cervicale’ ma come disturbo, semplicemente non c’è traduzione in inglese. Non ce l’abbiamo proprio!“.

La cervicale

Effettivamente la cosiddetta “cervicale” è un disturbo che non esiste ufficialmente nella nosologia medica. Ma tanti italiani sono convinti che sia proprio quella la causa del loro mal di testa. Poi c’è la faccenda del male al fegato, che gli italiani percepiscono anche se, il fegato non è organo che possa generare dolore. Ma gli italiani lo sentono comunque, pare. “Dopo anni di esperienza diretta con la delicata costituzione italiana, ho elaborato una teoria sul perché noi britannici siamo molto più robusti. Se non puoi nominarlo, non puoi soffrirne. Se non sai dove si trova, non può farti del male. Posso lasciare la palestra sudata per farmi la doccia a casa e non sentire un brivido lungo il tragitto. Posso nuotare dopo aver mangiato e non avere congestione o crampi. Posso andare in giro con i capelli bagnati e non avere ‘la cervicale’”.

Il colpo d’aria

Ma non è finita qui. A destare l’ilarità dei cugini inglesi è anche quello che noi comunemente definiamo “colpo d’aria”. “Ad esempio, gli inglesi non hanno un termine per “colpo d’aria” eppure sembra essere incredibilmente pericoloso per gli italiani. Possono prenderne uno negli occhi, nell’orecchio, nella testa o in qualsiasi parte del loro addome. Per evitare un colpo d’aria, almeno fino ad aprile, non devono mai uscire senza indossare una canottiera di lana, nota come la ‘maglia della salute’”. Chissà che ne penseranno gli italiani di questo loro ritratto tutto inglese.

.