28enne muore travolto con il suo scooter da un pirata della strada

Un 28enne morto e un 35enne gravemente ferito è il bilancio di un incidente stradale tra scooter e auto avvenuto ieri sera
di  Redazione
3 settimane fa - 6 Luglio 2021

28enne muore travolto con il suo scooter da un pirata della strada. Un ragazzo di ventotto anni è morto in un incidente stradale in Largo Bratislava a Roma. Il sinistro risale alla serata di ieri, lunedì 5 luglio.

A rimanere coinvolti uno scooter e un’automobile, che si sono scontrati, poi l’automobilista, del quale al momento non si conoscono le generalità si è dato alla fuga. Ancora non è stata resa nota l’identità della vittima.

Secondo le informazioni apprese erano circa le ore 23 e lo scooterista era a bordo del suo Kymco Agility, portando dietro sulla sella un trentacinquenne e stava percorrendo la strada nel quadrante Nord della Capitale.

All’improvviso, fatalmente, per cause non note e ancora in corso d’accertamento, si è schiantato contro una macchina. L’impatto tra i due veicoli è stato molto violento.

Il ventottenne conducente dello scooter il più grave, ferito in modo serio anche il passeggero. Arrivata la chiamata al Numero Unico delle Emergenze 112, con la richiesta urgente d’intervento, sul posto è intervenuto il personale sanitario.

Diversi i mezzi di soccorso intervenuti che hanno provveduto a trasportare entrambi in ospedale. Le condizioni di salute del ventottenne sono parse fin da subito disperate ed è morto poco dopo il trasporto al Santo Spirito.

I medici non hanno potuto fare nulla per salvargli la vita. Il trentacinquenne che viaggiava a bordo dello sccoter come passeggero è stato soccorso e trasportato al Policlinico Agostino Gemelli in codice rosso.

Caccia al pirata della strada che rischia l’omicidio stradale

Presenti per i rilievi scientifici gli agenti della polizia locale di Roma Capitale del XV Gruppo Cassia. Gli agenti hanno svolto gli accertamenti del caso, per ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Ora indagano per risalire all’automobilista che rischia di essere indagato per omicidio stradale ed omissione di soccorso. I caschi bianchi hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza presenti in zona.

Ora, le stanno passando al vaglio perché potrebbero aver immortalato il momento dell’incidente o la successiva fuga dell’automobilista, hanno ascoltato alcuni testimoni e acquisito alcuni elementi utili per risalire al veicolo di cui al momento non si hanno notizie.

28enne muore travolto con il suo scooter da un pirata della strada
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST Oggi roma