A Bari durante controllo vigili aggrediti da gruppo di donne

2 mesi fa
13 Agosto 2020
di redazione

A Bari durante controllo vigili aggrediti da gruppo di donne. Aggredito da un gruppo di donne durante un controllo effettuato dalla sua pattuglia, un vigile urbano di Bari ha riportato lievi ferite, giudicate guaribili in cinque giorni: è accaduto ieri sera in via De Gemmis.

Due ragazze, una di 17 e l’altra di 18 anni, sono fermate dalla pattuglia della Polizia locale mentre erano a bordo di una bicicletta elettrica con i dispositivi alterati.

Gli agenti hanno, quindi, accertato l’alterazione e sanzionato le ragazze che hanno reagito con minacce e calci.

Alle due giovani si sono unite altre donne, tra le quali la madre di una delle due ragazze. Durante la colluttazione un agente è rimasto lievemente ferito.

Tenta estorsione, a Vieste arrestato parcheggiatore abusivo

Tenta estorsione, a Vieste arrestato parcheggiatore abusivo. Pretendeva il pagamento del parcheggio in una zona di competenza del comune di Vieste (Foggia).

Con l’accusa di tentata estorsione, gli agenti della squadra mobile di Foggia, che si sono finti turisti, hanno arrestato in flagranza di reato Matteo Raduano di 49 anni, fratello di Marco.

Quest’ultimo ritenuto dagli inquirenti al vertice dalla criminalità organizzata di Vieste (Foggia).

Il gip del tribunale di Foggia ha convalidato l’arresto applicando la misura cautelare in carcere.