Agrigento, neonato deceduto in ospedale. Aperta inchiesta per omicidio colposo

2 settimane fa
30 Giugno 2020
di redazione

Agrigento, neonato deceduto in ospedale. Aperta inchiesta per omicidio colposo. Il 27 giugno scoro all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento è deceduto un neonato di appena un mese ricoverato nel reparto di terapia intensiva.

Da alcune indiscrezioni sembrerebbe che il piccolo avrebbe contratto un’infezione durante la permanenza in ospedale.

I genitori del piccolo hanno, così, sporto denuncia per far luce su un presunto caso di malasanità. La Procura di Agrigento dovrà, quindi, aprire un’inchiesta al momento a carico di ignoti per omicidio colposo.

Il corpicino del neonato è  posto sotto sequestro e nei prossimi giorni sarà effettuata l’autopsia per accertare le cause che hanno portato alla morte il piccolo.

Porto Empedocle, donna in gravidanza e positiva al Covid sulla nave quarantena “Moby Zazà”

Una donna, alle prime settimane di gravidanza, del Camerun era a bordo della nave quarantena Moby Zazà insieme ad altre 27 persone.

La settimana scorsa, la donna, era risultata positiva al Covid19 e in via precauzionale, stamani la nave è rientrata in porto per permettere alla donna di scendere dalla nave ed essere trasferita in una struttura ospedaliera a Palermo.

Circa una settimana fa un altro migrante è stato soccorso e fatto scendere dalla nave perché accusava forti dolori al ventre.

Vanessa Miceli