Al Bano Carrisi su RAI 1: “dalla prostata all’infarto”

Sta per andare in onda uno uno sceneggiato su Rai 1 che lascerà tutti senza parole
sei in  Italia

1 settimana fa - 19 Novembre 2021

Al Bano Carrisi su RAI 1: “dalla prostata all’infarto” Sta per andare in onda uno uno sceneggiato su Rai 1 che lascerà tutti senza parole. C’è tutto nel format che andrà in onda su Rai 1.

Al Bano Carrisi, così come scrive Francesco Fredella su Libero quotidiano, diventa attore (per modo di dire, anche se non sarà in prima persona sul set).

Infatti, in un numero esclusivo di Oggi, il noto settimanale, Albano Carrisi rivela: “Vittoria, sconfitte, drammi, malattie: ci sarà tutto”. Poi continua dicendo: “Non mi sono mai arreso”.

“Ci sarà una fiction in quattro puntate sulla mia vita. È notizia di questi giorni. C’è stato un incontro con Publispei e che io sappia stanno iniziando a scrivere la sceneggiatura.

Il titolo? Non mi dispiacerebbe se fosse Al Bano – Una vita da romanzo, perché nella mia vita c’è stato veramente tutto e di tutto: vittorie, sconfitte, drammi, malattie: dalla prostata all’infarto, passando per l’ischemia e l’edema alle corde vocali”.

“Ma non mi sono mai arreso” forte come sempre il Leone di Cellino San Marco mette in evidenza tutta la sua grinta. La forza di un uomo che, nonostante tutto, ha tanto da insegnare agli altri.

La fiction ha già il sapore del successo” “Ovviamente il mio ruolo stavolta non potrà essere attoriale né di regia: autorizzerò il testo e lo supervisionerò. Chi interpreterà Al Bano?”

“Non lo so ancora, ma è una scelta che andrà fatta con estrema cura, per passare dalla mia adolescenza all’età matura”, commenta. Al Bano è un fiume in piena, sempre sul pezzo e sempre pronto a regalare sorrisi ai suoi fan.

Ora sta lavorando ad un nuovo progetto: la cantina di vini e poi il Capodanno. “Sto costruendo da luglio una nuova cantina, a Cellino. Voglio portare la produzione da 1,5 milioni di bottiglie attuali, a 5 milioni”, racconta.

Svela, anche, di essere pronto per il Capodanno di Canale 5. “Mi hanno chiamato, so solo che presenterò con Federica Panicucci e che ovviamente canterò anche parte del mio repertorio”, dice in conclusione.

Al Bano Carrisi su RAI 1: “dalla prostata all’infarto”
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST Albano Carrisi Oggi