Albano Carrisi ridotto male, tutta colpa di Mediaset

sei in  Gossip

3 giorni fa - 14 Settembre 2021

Albano Carrisi ridotto male, tutta colpa di Mediaset… Un ritorno col botto, per Enrico Papi e il suo Scherzi a Parte, tornato su Canale 5 lo scorso 12 settembre. Per Papi un ritorno a Mediaset dopo una lunga assenza.

Con gli ultimi anni trascorsi a Tv8. La prima puntata dello storico format ha raccolto il 21,3% di share, un risultato clamoroso, ben al di sopra di quelle che erano le aspettative di Canale 5. E ora, ecco filtrare

Le anticipazioni sulla seconda puntata di Scherzi a Parte, dove tra le vittime degli scherzi ci saranno niente meno che Albano Carrisi e Mario Giordano. E si apprende anche che, forse per la prima volta da anni e anni a questa parte

Vedremo Albano senza cappello e – letteralmente – in mutande. Giordano, invece, dovrà fare i conti con qualcuno che gli occuperà casa. Ma non solo. Tra le vittime dei tranelli Mediaset ecco anche Federica Pellegrini

La Divina fresca di addio al nuoto dopo le olimpiadi di Tokyo 2020. Per la Pellegrini, lo scherzo sarà pesantissimo. Qualche indiscrezione è trapelata su Tv Sorrisi e Canzoni, a cui Enrico Papi ha anticipato

“Lei l’abbiamo coinvolta con il suo fidanzato, si è spaventata e infuriata parecchio, le abbiamo distrutto la macchina”, ha fatto sapere. Insomma, auto distrutta: non ci resta che vedere in che modo…

Albano parla di Romina Power

E poi, inevitabile, il capitolo su Romina Power: «Vincemmo nel 1984 con Ci sarà, premiati da 4 milioni di voti degli italiani. Io e Romina siamo stati come l’Impero Romano d’Occidente. Grandezza e poi decadenza».

E poi aggiunge: «Io e Romina siamo fratello e sorella. Tra noi solo lavoro. Basta guerre». E poi, ancora: «Nel 1996 cantai una canzone molto autobiografica: E’ la mia vita. L’Ariston non smetteva più di applaudire. Capii che la gente mi amava ancora. Ripartii ma da solo». Leggi anche qui

E poi un pensiero e un ringraziamento a Pippo Baudo

«Nel 1967 mi convinse a cambiare look, disse che non potevo salire sul palco vestito come un cameriere e mi fece portare da un sarto di Milano. Mi convinsero a cambiare anche occhiali, indossai quelli quadrati che sono tuttora il mio marchio di fabbrica». Fonte Libero

Albano Carrisi ridotto male, tutta colpa di Mediaset
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Gossip Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST albano Oggi