Albano dice la verità sulla fidanzata del figlio Yari (Thea Mantra)

4 giorni fa
18 Ottobre 2020
di redazione

Albano dice la verità sulla fidanzata del figlio Yari (Thea Mantra). Parla Albano Carrisi: “Io e la fidanzata di mio figlio Yari siamo quasi gemelli! E il matrimonio con Loredana Lecciso…”

Il cantante di Cellino si confida al settimanale Oggi. Parlando del nuovo amore scoppiato in famiglia. E anche del matrimonio con Loredana Lecciso…

Albano Carrisi parla in esclusiva al settimanale Oggi dell’amore scoppiato tra il figlio Yari e la nuova fidanzata Thea Crudi. E augura loro una vita di coppia come quella sua e di Romina Power.

Per ora è un fenomeno locale, e di nicchia, ma la coppia Yari Carrisi e Thea Mantra (all’anagrafe Thea Crudi) promette scintille e sfracelli. Le scintille si vedono a occhio nudo, tra i due c’è un’intesa che loro attribuiscono «a una relazione che arriva da vite precedenti».

Gli sfracelli sono un augurio: anche se per ora fanno un genere poco commerciale («concerti spirituali in luoghi amplificatori energetici della musica»).

Sono fioccati paragoni con i genitori di lui, la coppia maiuscola della canzone all’italiana, Al Bano e Romina Power. La voce di Yari, poi, dicono sia la copia in carta carbone di quella del papà.

O no, Al Bano? «No. Ha un timbro interessantissimo, e qui non parla il padre, ma il cantante. Rispetto a me, però, è più “americano”, non a caso ha studiato alla Berklee Music School di Boston».

E Thea come canta? «Ha una bella voce soft, un andamento indiano molto gradevole. Sul palco, poi, risalta questo suo essere nordica (è finlandese per parte di madre, ndr). È una ragazza simpatica, con una dialettica che ti cattura. Li accomuna questo amore per i mantra, sono davvero fatti l’uno per l’altra». Leggi anche qui 

Questa spiritualità è più vicina al mondo di Romina che al suo. «Sì, non c’è dubbio. Io sono un cittadino del mondo con radici pugliesissime. Leggi anche qui 

Giro il pianeta da 50 anni: conosco la Russia come Bari, il Giappone come Brindisi. E mi tuffo nella cultura del Paese che visito: in Giappone vivo in kimono, in Russia alla russa. Sui mantra, però, sto recuperando». Oggi

temi di questo post