Alberto Matano brutta notizia: “A settembre non tornerà”

di  Redazione
2 settimane fa - 12 Luglio 2021

Alberto Matano brutta notizia: “A settembre non tornerà”. Venerdì 25 giugno lo studio Rai de “La Vita in Diretta” ha dato il cambio ai colleghi di “Estate in diretta” Gianluca Semprini e Roberta Capua.

Alberto Matano ha chiuso il suo programma condotto totalmente in solitaria con uno share che durante tutto l’anno ha mantenuto una media del 17,3%, valore che testimonia come la sua trasmissione sia stata tra le più seguite, sbaragliando anche la D’Urso.

Lo show di Rai 1 ritornerà il 14 settembre prossimo con tantissime novità in cantiere tra cui anche una, annunciata direttamente dallo stesso conduttore. Che però ha sollevato gli animi di moltissimi fan che non hanno approvato tale scelta.

Cecchi Paone difende Matano, parole che fanno riflettere

Lo aveva detto Alberto Matano durante l’ultima puntata trasmessa in diretta. Niente pubblico con grande probabilità nella prossima stagione autunnale. “La Vita in Diretta è cambiata, abbiamo ripensato la trasmissione da zero

Quando c’erano gli ospiti in studio e l’intervista finale, la presenza del pubblico scaldava l’ambiente. Poi c’è stato un cambio narrativo, oggi il programma è essenziale: gli inviati spiegano sul posto cosa succede.

Quindi penso di andare avanti così, le storie sono le protagoniste assolute”. Dopo questa anticipazione, una signora ha scritto ad Alessandro Cecchi Paone e alla sua rubrica curata per il settimanale Nuovo tv

Commentando bruscamente la scelta del conduttore. “So che nella vita ci si abitua a tutto, però ci vuole un limite. Alberto Matano dice che nella prossima edizione continuerà a non esserci il pubblico e non per via delle restrizioni anti-Covid.

Non è un peccato? Con il pubblico tutto è più sentito e più vero”.

Alessandro Cecchi Paone nella risposta data alla signora ha difeso il collega a spada tratta, dicendo. “Il pubblico spesso è una necessità di certi conduttori per essere più comunicativi. Il bravo Alberto Matano non ha questa necessità”.

Tendenzialmente, Alberto Matano prova a non commentare i gossip (e ne sono tanti) che circolano su di lui. Ma questa volta sembra che un’intervista in particolare lo abbia innervosito, costringendolo a intervenire.

Si tratta di quella fatta a Fabio Canino da Ilaria Ravarino del Messaggero. Lui è un gay conclamato ben inserito nel mondo della Rai e dello spettacolo. Lo conosciamo maggiormente per la sua partecipazione a Ballando con le Stelle di Milly Carlucci

Dove ha avuto modo di conoscere meglio il presentatore che l’ultimo anno è stato commentatore a bordo campo. La giornalista ne ha approfittato per chiedere a Fabio Canino, senza mezzi termini, se Alberto Matano fosse gay. Leggi anche qui

Domanda alla quale non ha ricevuto una risposta

Ma la risposta arriva adesso dallo stesso presentatore, che è evidentemente stufo di queste insistenti domande sul suo conto: “Non sono gay, ma ho provato vergogna per quell’intervista”. Dunque, ha eliminato così l’ipotesi sulla sua omosessualità

“Non amo categorie, etichette, e diffido da chi mette timbri sugli altri. Un individuo va valutato in base all’operato, non al privato” ha concluso Matano, difendendo quindi la categoria. Fonte YesLife

Alberto Matano brutta notizia: “A settembre non tornerà”
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Gossip Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST Alberto Matano Oggi