Alberto Matano torna ad attaccare Pomeriggio 5, parole al veleno

sei in  Gossip

2 settimane fa - 8 Gennaio 2022

Alberto Matano torna ad attaccare Pomeriggio 5, parole al veleno. L’ospite rubato da Pomeriggio 5 a La Vita in Diretta è ancora argomento di dibattito. Tutto è accaduto mercoledì pomeriggio e Alberto Matano ha subito raccontato tutto al suo pubblico, scatenando anche i social e il Web.

In effetti ciò che è successo proprio non è piaciuto, sebbene Simona Branchetti abbia smentito lo scippo ciò che è andato in onda su Rai Uno è esattamente questo. Basta considerare che l’inviata di Pomeriggio 5

Era praticamente accanto all’ospite, che intanto rispondeva alle domande dell’inviata di Rai Uno. Insomma, sapeva che era in corso un altro collegamento e avrebbe potuto evitare di accavallarsi, tant’è che su Rai Uno si sentiva benissimo la sua voce e ciò che stava dicendo.

L’accaduto ha scatenato lo sfogo di Alberto Matano in diretta, a cui è seguita la giustificazione della Branchetti con tanto di retroscena su una telefonata con Matano stesso. Ebbene, oggi se ne è parlato a Tv Talk,

Che ha ospitato Alberto Matano nella prima puntata del 2022. Su Rai Tre sono volate non poche frecciate, e non solo da parte di Matano. Sebastiano Pucciarelli ha introdotto l’argomento parlando di un “episodio televisivo curioso ma piuttosto spiacevole”.

Quindi il conduttore Massimo Bernardini, come riporta Gossipetv, ha preso la parola per rivolgere la domanda al suo ospite. Nel farlo ha detto di essere al corrente che c’è stato un chiarimento tra Matano e Branchetti, quindi voleva chiedere ad Alberto

Se secondo lui c’è una concentrazione forse eccessiva di programmi che si occupano di cronaca nera. Prima di rispondere a questa domanda, Matano ha fatto una precisazione sul presunto chiarimento: “Devo dire che non ho nulla da chiarire

Dico la verità e l’ho detta in diretta. Ho un rapporto chiaro e trasparente con il pubblico da sempre ed è questa la mia cifra. Quindi non ci sono retroscena e non ci sono chiarimenti”. Può succedere che due troupe televisive siano sullo stesso evento ma non dovrebbero verificarsi accavallamenti simili.

Quindi Alberto Matano è tornato a spiegare che loro avevano un appuntamento con l’ospite e ha nuovamente preso le distanze da Pomeriggio 5: “Avevamo un appuntamento preciso. La trasmissione di Canale 5 è entrata di fatto nella mia diretta, ho dovuto dirlo.

Poi l’ospite era su Canale 5. Bastava aspettare che finissimo il collegamento per intervistare l’ospite? Io avrei fatto così. Detto questo noi abbiamo un rapporto concorrenziale con il programma della rete commerciale. Ma i rapporti sono sempre stati di grande rispetto, di concorrenza ma competizione sana”.

Giorgio Simonelli, anche lui tra gli ospiti, ha parlato di “miseria della televisione che si accapiglia per avere come ospite una persona che sta soffrendo”. Alberto Matano si è difeso e ha detto che La Vita in Diretta si occupa da sempre di cronaca.

Anche per lui l’episodio è spiacevole e ha provato disagio, ha spiegato cosa stava succedendo perché il pubblico doveva capire. Per lui insomma non era un “accapigliarsi” con Pomeriggio 5. Poco dopo è arrivata un’altra frecciatina a Canale 5

Stavolta dal conduttore di Tv Talk. Dopo la lettura degli ascolti da parte dell’esperta Silvia Motta, che ha confermato la crescita della Vita in Diretta, Bernardini ha detto. “Secondo me questa è la vera ragione per cui Canale 5 fa quelle cosettine lì”.

Alberto Matano torna ad attaccare Pomeriggio 5, parole al veleno
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Gossip Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST Alberto Matano Oggi