L'inserto
Chiudi

Sezioni

Argomenti

Trend

Spettacolo e Tv

Città

Allerta meteo arancione domani 27 novembre. Ecco dove

Pubblicato il 26 Novembre 2022 - 23:30

Allerta meteo arancione domani 27 novembre. Ecco dove

Allerta meteo arancione domani 27 novembre. Ecco dove. La perturbazione che ha investito l’Italia nella giornata di oggi, causando abbondanti precipitazioni soprattutto nel Tirreno meridionale nelle prossime ore scivolerà a sud, verso il Canale di Sicilia.

Nella giornata di domani, domenica 27 novembre, sono previste ulteriori precipitazioni all’estremo Sud e sulla Sicilia, ma con una tendenza al miglioramento in serata. Nel frattempo, l’afflusso di aria più fredda da nordest favorirà un calo delle temperature a partire dalle regioni adriatiche e dalla Val Padana.

La prima parte della prossima settimana si conferma turbolenta. Dopo una brevissima tregua, la decima perturbazione di novembre investirà l’Italia tra la notte di lunedì 28 novembre e la giornata di mercoledì 30: l’evoluzione in tal senso resta incerta.

Allerta meteo arancione in tre regioni

Le allerte meteo arancione diramate dal Dipartimento della Protezione Civile e inerenti la giornata di domani riguardano la Calabria, la Sicilia e la Campania. Quest’ultima colpita soprattutto nell’Isola di Ischia e nella costiera sorrentina.

Previsioni meteo domani, domenica 27 novembre

Al settentrione, sulle regioni centrali tirreniche, in Umbria, sulle coste campane e sulla Sardegna tempo soleggiato, salvo velature in transito nella seconda parte della giornata. Sulle centrali adriatiche nuvolosità variabile, qualche schiarita e tempo asciutto.

Nel resto del meridione e sulla Sicilia tempo inizialmente perturbato, con piogge diffuse, localmente intense e con rischio nubifragi su bassa Calabria ionica e Sicilia orientale. Fenomeni in attenuazione dal pomeriggio, in esaurimento ovunque in serata.

Temperature minime in discesa al Nord, vicine allo zero all’alba; massime in diminuzione in val padana, in ulteriore lieve flessione lungo l’Adriatico. Venti nord-orientali burrascosi all’estremo Sud con mari molto agitati.

Redazione L'inserto

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip

Continua la lettura