Allerta meteo arancione e gialla domani 3 dicembre 

Pubblicato il

Allerta meteo arancione e gialla domani 3 dicembre 

Allerta meteo arancione e gialla domani 3 dicembre. Per la giornata di domani, la Protezione civile ha valutato una allerta arancione in Emilia-Romagna.

Il maltempo non lascia del tutto l’Italia e anche per la giornata di domani, domenica 3 dicembre è allerta meteo arancione e gialla per temporali e rischio idraulico e idrogeologico su cinque regioni.

Nel nuovo bollettino delle allerte meteo emesso dalla Protezione civile, infatti, è valutata per domani una allerta meteo arancione per rischio idraulico in Emilia-Romagna e una allerta meteo gialla per temporali e rischio idrogeologico in cinque regioni.

Maltempo, allerta meteo arancione in Emilia Romagna domani

Anche se la perturbazione che ancora interessa alcuni settori del Paese tenderà ad allontanarsi gradualmente verso Est, favorendo un generale miglioramento del tempo, infatti, domani avremo ancora residue piogge su settori già pesantemente colpiti che hanno fatto elevare l’allerta per criticità idrauliche.

Inoltre attesi fenomeni temporaleschi al Sud, in particolare sulle regioni del medio-basso Adriatico. Per questo, sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile, ha valutato per domani  domenica 3 dicembre, allerta meteo arancione su Pianura modenese in Emilia-Romagna e allerta meteo gialla per alcuni settori di Lombardia, Veneto, Molise e Puglia.

Meteo, le previsioni per domani 3 dicembre

Le previsioni meteo per domani, domenica 3 dicembre, indicano un generale miglioramento del tempo, soprattutto al Nord e sulle regioni tirreniche. Più incerta la fine della settimana invece sul versante adriatico e sul meridione.

Domenica sarà una giornata soleggiata per le regioni settentrionali, per la Toscana e per la Sardegna. Nubi sparse sul resto del centro, al sud e sulla Sicilia, con qualche rovescio sia sulle coste del basso Tirreno che su quelle del medio Adriatico.

Piogge più probabili tra Abruzzo, Molise e Puglia Garganica ma soprattutto al mattino, mentre avremo ampie schiarite nelle ore pomeridiane. Venti ancora molto forti e temperature che continueranno a scendere.

  •  

Redazione

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip

Modifica le impostazioni GPDR