Anche la modella Zara Abid tra i morti del disastro aereo in Pakistan

1 mese fa
23 Maggio 2020
di redazione
Anche la modella Zara Abid tra i morti del disastro aereo in Pakistan

Anche la modella Zara Abid tra i morti del disastro aereo in Pakistan. Tra i morti del disastro aereo avvenuto in Pakistan venerdì scorso c’è anche la Top Model pakistana Zara Abid.

La donna sarebbe tra i 97 morti dell’aereo caduto poco prima di atterrare all’aeroporto di Karachi, benché in un primo momento si parlasse della possibilità che la donna fosse una dei due sopravvissuti.

Tra i morti del disastro aereo avvenuto in Pakistan venerdì scorso c’è anche la Top Model pakistana Zara Abid. La donna sarebbe tra i 97 morti dell’aereo caduto, benché in un primo momento si parlasse della possibilità che la modella fosse uno dei due sopravvissuti.

Questa mattina, però, le agenzie hanno riportato le parole del ministero della Salute pakistano che ha confermato il bilancio di 97 vittime e i nomi degli unici due sopravvissuti che sono il presidente della Banca del Punjab, Zafar Masood, e un giovane ingegnere, Muhammad Zubair, mentre il resto delle vittime sono state tutte identificate.

Inizialmente in molti, anche sui social, avevano sperato che la modella fosse tra i due sopravvissuti e c’era anche chi affermava che a confermare che non fosse deceduta fossero amici che erano con lei, ma col tempo si è scoperto che non era così.

Subito dopo la notizia della caduta dell’aereo, erano stati molti coloro che si erano riversati sui social per piangere la scomparsa della modella. Il Sun aveva riportato le parole del designer Khadijah Shah che l’aveva descritta come “una ragazza fantastica, professionale e grande lavoratrice. Ero incantato dall’energia e dal dinamismo delle sue fotografie” e dell’attore Aiman Khan: “Zara eri dolcissima, ci mancherai tantissimo”.

L’aereo precipitato poco prima di atterrare

L’aereo della Pakistan International Airlines decollato da Lahore è precipitato poco prima di atterrare all’aeroporto di Karachi. Il velivolo è caduto in un luogo in cui erano presenti delle case. Ma stando a quanto riportato dal Ministero pakistano non ci sarebbero vittime tra gli abitanti del luogo. Sarebbero cinque le case travolte dall’aereo e solo ferite le persone che erano lì vicine. La compagnia aerea ha avviato un’indagine sul disastro che potrebbe essere dovuto a un guasto tecnico.