Anziana donna muore in Rsa: cade da scala con carrozzina

sei in  Italia

2 settimane fa - 13 Ottobre 2021

Anziana donna muore in Rsa: cade da scala con carrozzina. Aveva appena finito di pranzare quando è caduta dalle scale ed è morta. La vittima è una anziana donna di 91 anni ospite della casa di riposo “Oasi” di Cerro Maggiore, in provincia di Milano.

E’ successo attorno alle 12.30 di ieri martedì 12 ottobre. Su quanto accaduto stanno indagando gli uomini dell’Arma dei carabinieri, sembrerebbe però che si sia trattato di un incidente.

Inutili i soccorsi

Da una prima ricostruzione dei militari, l’anziana donna aveva appena finito il pranzo quando ha deciso di muoversi con la sua sedia a rotelle. Non ha chiesto l’aiuto di nessuno.

Ma nello sforzo di uscire dalla stanza con la sedia a rotelle ha aperto una porta: l’anziana donna è caduta da una rampa di scale. Nello caduta ha battuto la testa ed è morta sul colpo.

Ora i carabinieri indagano su quella porta aperta che invece per regolamento doveva essere sempre bloccata. Subito è scattato l’allarme da parte del personale di servizio della struttura di cura.

Dopo il personale sanitario del 118, sono giunti sul posto anche i carabinieri della stazione di Cerro Maggiore. Subito sono presi i primi rilievi e grazie anche alle testimonianze è stato possibile ricostruire quanto accaduto.

Anziano cerca di scappare dalla rsa ma precipita dalla finestra

Lo scorso maggio un uomo di 91 anni era precipitato dalla finestra di una rsa in provincia di Pavia. Stando alle prime informazioni riportate dal “Corriere della Sera”, l’anziano ospite, Giuseppe Carluccio, si era aggrappato a un tubo di gomma che aveva posizionato lui stesso per cercare di calarsi della finestra e uscire dall’edificio.

Aveva studiato la fuga approfittando del cambio turno degli infermieri, i cui orari ormai li conosceva molto bene. Il piano però non ha funzionato: l’anziano è precipitato da una altezza di circa due metri e mezzo.

Le sue condizioni erano apparse fin da subito disperate. Immediatamente era scattata la macchina dei soccorsi alla casa di riposo di Robbio gestita dalla fondazione Fagnani Galtrucco.

Sul posto paramedici e medici, l’anziano a loro continuava a ripetere “scusatemi”. Disperata la corsa in ospedale in codice rosso all’ospedale di Vigevano dove è morto qualche ora dopo a causa di un ematoma interno provocato dalla caduta.

Anziana donna muore in Rsa: cade da scala con carrozzina
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST anziana casa di riposo Oggi rsa