Anziano palermitano muore potando un albero in Toscana

Nelle indagini si fa sempre più strada l’ipotesi di un malore. L’uomo era uscito di casa per dare una mano al vicino, titolare di un’azienda agricola, poi alle 10.30 l'incidente.
sei in  Italia

1 settimana fa - 9 Settembre 2021

Anziano palermitano muore potando un albero in Toscana. Sarà restituita domani alla famiglia la salma di Giuseppe Zizzo, il 73enne palermitano, morto cadendo da un albero mentre potava una pianta.

Ad autorizzare la restituzione il pm Elisabetta Iannelli al termine degli accertamenti effettuati sul posto, un’azienda agricola di Castiglion Fiorentino (Arezzo), dagli ispettori della Asl insieme agli agenti della polizia municipale e ai carabinieri.

Nelle indagini si fa sempre più strada l’ipotesi di un malore. L’uomo era uscito di casa per dare una mano al vicino, titolare di un’azienda agricola, poi alle 10.30 l’incidente.

Cordoglio da parte del sindaco Mario Agnelli che sottolinea come «la famiglia Zizzo è stata anche da poco informata dalle autorità competenti che la salma sarà restituita domani (oggi per chi legge) stesso.

A dimostrazione che le paventate ipotesi di incidente sul lavoro non si configurano con quanto è accaduto stamani (ieri per chi legge). Cautela che ho subito avuto quando ho appreso la notizia».

Uccide moglie nel Catanese: tenta difenderla, ferito anziano

Un anziano è rimasto ferito nel tentativo di difendere Ada Rotini dall’aggressione del marito, Filippo Asero, che l’ha uccisa ferendola mortalmente con un coltello alla gola. L’uomo, che si era frapposto fra i due, ha riportato una lesione da arma da taglio a un braccio ed è ricoverato nell’ospedale di Bronte.

Secondo una prima ricostruzione, l’anziano sarebbe la persona che la vittima assisteva come badante. Asero e l’anziano abitano nella stessa strada, in via Boscia a Bronte, e quando ha visto arrivare la moglie che andava al lavoro sarebbe sceso in strada per affrontarla e l’ha uccisa.

La donna quando sono arrivate le ambulanze del 118 era già deceduta. Asero ha tentato il suicidio rivolgendo l’arma contro se stesso. E’ stato trasportato con un elicottero del 118 nell’ospedale Cannizzaro di Catania.

Dove è sottoposto a un delicato intervento di chirurgia, dove è arrivato con ancora il coltello nell’addome. Indagano i carabinieri coordinati dalla Procura distrettuale di Catania.

Donna di Stromboli festeggia i cento anni

A Stromboli, nelle Eolie, Giuseppina Falconieri ha festeggiato i 100 anni, alla presenza del parroco Giovanni Longo che ha celebrato la messa nella chiesa di San Vincenzo, prima del pranzo al ristorante.

Presenti familiari, parenti, amici e l’assessore del Comune di Lipari Max D’Auria, che ha donato alla centenaria un mazzo di fiori e una pergamena. Cinque figli, nonna Giuseppina, sposata con Angelo Rando, all’età di 33 anni è rimasta vedova e ha lavorato come sarta fino al 2012.

Anziano palermitano muore potando un albero in Toscana
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST anziano Oggi