Baldini contro Tiziano Ferro: “Alcolista? Ora capisco il rosso relativo”

4 giorni fa
16 Ottobre 2020
di redazione

Baldini contro Tiziano Ferro: “Alcolista? Ora capisco il rosso relativo”. L’ultima intervista rilasciata da Tiziano Ferro continua a far discutere.

Le rivelazioni sul suo difficile passato, fatto di alcolismo e momenti di depressione, sono state oggetto di dibattito nell’ultima puntata de La Vita in diretta.

A far scendere il gelo in studio è stata però una battuta fatta da Marco Baldini ospite della diretta, che ha lasciato di sasso il conduttore e gli ospiti.

Nell’ultima intervista rilasciata dal cantante di Latina sono emersi aspetti inediti e dolorosi della vita dell’artista.

Tiziano Ferro ha parlato della sua dipendenza dall’alcol e di quanto questa, nei momenti più bui, lo abbia addirittura portato a pensare al suicidio.

Alberto Matano ha affrontato il tema nel corso dell’ultima puntata del format pomeridiano di Rai Uno alla presenza di alcuni ospiti.

Tra i quali il conduttore radiofonico Marco Baldini e la presentatrice Eleonora Daniele.

A fine puntata Alberto Matano ha dedicato un’ampia parentesi alle dichiarazioni rilasciate da Tiziano Ferro al Corriere.

Ed è in apertura di dibattito che Baldini si è lasciato sfuggire una battuta infelice, che ha gelato per alcuni istanti e lo stesso conduttore.

“Alcolista? Ho scoperto cosa volesse dire con Rosso Relativo”, ha affermato lo speaker radiofonico facendo riferimento a uno dei brani più famosi di Tiziano Ferro, “Rosso Relativo”.

Una battuta che ha fatto calare il silenzio in studio per alcuni istanti, suscitando la reazione sorpresa di Matano: “Cosa vuol dire, scusa. Non l’ho capita…”.

Marco Baldini è così costretto a chiarire che quella appena fatta era una battuta.

Una freddura nel suo stile da “toscanaccio” e che lui stesso ha definito come una “boutade”. Un modo insomma per stemperare i toni su un argomento tanto delicato e vissuto in prima persona dallo speaker ed ex spalla di Rosario Fiorello.

Anche Marco Baldini – come Tiziano Ferro – infatti è stato vittima a sua volta di una dipendenza quella dal gioco d’azzardo.

Un’abitudine malsana che lo ha portato sul lastrico ma che lo avvicina a Ferro

“Mi sono permesso di fare una battuta perché io stesso ho avuto una dipendenza e so cosa significa quello che ha passato Tiziano. Ho sdrammatizzato”. Fonte IlGiornale