Bareggio: operaio muore precipitando in un capannone

22 Gennaio 2024

Bareggio: operaio muore precipitando in un capannone

Bareggio: operaio muore precipitando in un capannone. Ennesima morte sul lavoro. L’operaio è precipitato per diversi metri. E’ morto nella mattinata di oggi.

Tragedia sul lavoro questa mattina in provincia di Milano, precisamente a Bareggio. Intorno alle 7.00, all’interno di un capannone aziendale situato in via Gran Sasso 24/a, un uomo di 53 anni ha perso l’equilibrio precipitando da una piattaforma alta diversi metri e battendo violentemente la testa al suolo.

Immediatamente sono stati allertati i soccorsi che sono giunti sul posto in codice rosso. Purtroppo però ogni tentativo di rianimazione si è rivelato vano e i medici hanno potuto soltanto constatare il decesso del lavoratore.

Al momento i carabinieri stanno indagando sulle cause dell’incidente e non escludono nessuna ipotesi, tra cui quella di un malore improvviso che abbia fatto perdere l’equilibrio all’operaio. (Immagine di repertorio)

  •  

Redazione

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip