Beatrice Valli contro le influencer: le trovo diseducative

Beatrice Valli si è raccontata in una lunga intervista a Vanity Fair dove ha parlato dell’importanza di divulgare dei messaggi importanti tramite i social
di  Redazione
4 settimane fa - 2 Luglio 2021

Beatrice Valli contro le influencer: le trovo diseducative. Beatrice Valli è una delle influencer più apprezzate sui social, dove da sempre cerca di lanciare messaggi importanti che possano essere compresi e condivisi da coloro che la seguono.

Tra gli ultimi argomenti sui quali ha voluto concentrare l’attenzione, soprattutto dopo le sue tre gravidanze, c’è la necessità di accettare il proprio corpo senza pregiudizi e soprattutto non avere fretta di recuperare la forma fisica per una questione estetica, facendo qualche appunto ad altri volti noti che, invece, tendono ad assumere questo atteggiamento.

Fare sport non solo per la forma fisica

Le parole di Beatrice Valli arrivano dopo i vari commenti anche piuttosto pungenti che, specialmente dopo l’ultima gravidanza, l’hanno colpita e incentrati prevalentemente sulla sua forma fisica e le forme arrotondate dopo il parto.

L’influencer, però, in un’intervista a Vanity Fair ha raccontato come l’attività fisica non sia per lei motivo di ansia o stress per garantire un corpo perfetto, quanto una vera necessità per il suo benessere:

Il motivo per cui mi alleno non è tanto la forma fisica, che è una conseguenza dell’attività in palestra, ma per il benessere psico-fisico. Muovermi mi piace, mi stimola, mi mette di buon umore e poi ovviamente vedere che il mio fisico reagisce positivamente tonificandosi è una fantastica conseguenza dell’allenamento.

Mi piace lo sport a 360° gradi, faccio cardio per bruciare gli stravizi a tavola, pilates per rilassarmi e boxe per scaricare la tensione. I commenti che le sono arrivati hanno ovviamente influito sul suo stato d’animo, ma non sono mai stati quelli relativi al suo aspetto ad averla ferita, racconta apertamente al settimanale.

“Quelli che mi feriscono di più sono sulla mia famiglia e sui miei figli o quando le persone senza sapere si permettono di giudicare il mio modo di essere mamma. Quando invece fanno dei commenti sgradevoli su me.

E sugli effetti che mi hanno lasciato le 3 gravidanze non mi toccano, la mia famiglia è quanto di più bello potessi desiderare. Mi preoccupa a volte la ferocia di questi commenti e l’effetto che possano avere su persone più fragili che li leggono”. 

L’appunto alle colleghe influencer

Sebbene sui social è nota la tendenza a mostrare contenuti che creino interazioni, che siano belli e desiderabili, da qualche tempo a questa parte non sono pochi i personaggi noti che, invece, utilizzano la loro visibilità per dare spazio a qualcosa di più significativo e attraverso cui si possano diffondere i giusti messaggi.

Ed è così che Beatrice Valli commenta il modus operandi di alcune colleghe che, invece, rischiano di condividere e inculcare concetti potenzialmente sbagliati. Ho condiviso le mie foto in costume subito dopo il parto mostrandomi con le mie imperfezioni.

Ho avuto 3 bambini sono felice, trovo diseducativa la corsa al rimettersi in forma di alcune mie colleghe. Godiamoci ogni fase della nostra vita senza ansie! Avere dei figli è impegnativo e soprattutto nei primi mesi.

Tutte le energie sono assorbite da loro. La forma fisica viene dopo, quando ci si sente pronte per riattivarsi con un po’ di sano allenamento, senza stress o ansie.

Beatrice Valli contro le influencer: le trovo diseducative
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Gossip Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST Oggi