Bergamo, corpo carbonizzato su un traliccio dell’alta tensione. Indagano i carabinieri

Bergamo, corpo carbonizzato su un traliccio dell’alta tensione. Indagano i carabinieri

25 Novembre 2019

di Redazione L'inserto

Bergamo. Un corpo carbonizzato è stato trovato su un traliccio dell’alta tensione a Colere, in valle di Scelve, in provincia di Bergamo. Il corpo non è stato ancora identificato: è stato notato da un passante dopo le 14 di lunedì in un’area boschiva a circa un chilometro dal centro abitato. Il traliccio è raggiungibile da un sentiero accanto al torrente Rino.

Subito è scattato l’allarme. Sul posto sono intervenuti un’ambulanza e l’elisoccorso del 118, ma l’intervento si è rivelato inutile. Sono in corso le indagini dei carabinieri di Clusone che dovranno fare luce sulle cause della morte: secondo una prima ricognizione della zona, non sono stati trovati mezzi da lavoro. I soccorritori devono attendere che venga staccata la corrente per poter recuperare il corpo. (Fonte Il Fatto Quotidiano)

Kevin Sacchi supera 1 milione su Instagram, ora il suo brand diventa un trend Stefano Tacconi i medici rompono il silenzio Cristiano Malgioglio fidanzato con Alfonso Signorini? Ecco la verità Allerta meteo per domani 8 maggio: quali sono le Regioni colpite Elisabetta Franchi assume solo donne sopra i 40 anni: hanno già fatto figli Rassegna stampa di oggi 5 maggio 2022
leggi articoli di  Italia
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST bergamo cronaca Oggi