Bimbo di 6 anni salva la vita alla mamma attaccata dal cane in strada

2 settimane fa
30 Giugno 2020
di redazione

Bimbo di 6 anni salva la vita alla mamma attaccata dal cane in strada. Nonostante davanti a sé avesse una scena drammatica con la mamma in balia dei morsi di un cane in strada, non si è perso d’animo. Ha inforcato la bici e ha corso come un forsennato fino al paese. Dove si è fiondato in un negozio locale e ha chiesto aiuto salvandole così la vita.

È la storia di coraggio di un bimbo di appena 6 anni, il piccolo Matvey, che con il suo gesto ha lanciato l’allarme e ha salvato la vita a sua madre, la 34enne Olga Bosonogova. I due erano in strada nei dintorni del villaggio di Ivanovka dove risiedono. Quando un grosso cane, un esemplare di Cane da pastore dell’Asia centrale ha aggredito la donna accanendosi su di lei.

La madre poteva morire

L’attacco sarebbe costato la vita alla 34enne se non fosse intervenuto il figlioletto. Che ha inforcato la bici e ha pedalato velocemente fino ad arrivare a un negozio locale dove è entrato urlando. “Salvate mia mamma, salvate mia mamma”. I presenti lo hanno così seguito e in pochi minuti si sono ritrovati davanti alla scena della donna sanguinante. E all’animale che la trascinava a terra. Diversi uomini si sono affrettati ad allontanare il cane. Facendo scattare i soccorsi medici per la donna che però non sono serviti a salvarle il braccio.

Il racconto della donna

“Ho preso l’erba, la sabbia, la ghiaia, qualsiasi cosa per provare e resistere. Ma il cane era così forte, mi ha stretto tra le mascelle e mi ha tirato per metri”. Ha raccontato la donna ai giornali locali, aggiungendo. “Sono già vedova ora come farò? Non sono una persona che fa cose cattive agli altri. Ma questo proprietario di cane deve essere punito”. Si è scoperto infatti che il cane non era un randagio. Ma era libero di girare per il villaggio senza nessun controllo. Fonte Fanpage

temi di questo post