Bollate: anziano trovato morto nel cortile della palazzina dove viveva. Probabile suicidio

22 Gennaio 2024

Bollate: anziano trovato morto nel cortile della palazzina dove viveva. Probabile suicidio

Bollate: anziano trovato morto nel cortile della palazzina dove viveva. Probabile suicidio. Il corpo trovato da un vicino di casa che ha allertato le forze dell’ordine.

Un uomo anziano è trovato morto ieri mattina nel cortile della palazzina in cui viveva a Bollate, nel Milanese. L’uomo, un 94enne, era riverso a terra e presentava lesioni leggere ma non chiaramente compatibili con una precipitazione o un’aggressione.

I soccorsi

Sul caso sono in corso indagini da parte dei Carabinieri di Rho, in provincia di Milano. Il 118 è intervenuto pochi minuti prima delle 8 in via Caruso, nel comune della cintura milanese, su segnalazione di un residente che ha trovato il corpo a terra.

Al momento non si esclude alcuna ipotesi nemmeno, vista l’età avanzata, un malore o una caduta accidentale. Gli investigatori, erò, propendono per la pista del suicidio.

Cosa è successo

Dai primi accertamenti effettuati dai Carabinieri della Compagnia di Rho (Milano), giunti sul posto su chiamata del 118 (che non ha potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo) si tratterebbe di un gesto volontario.

L’anziano sarebbe era gravemente malato e si sarebbe gettato dalla finestra del suo appartamento, al terzo piano.

  •  

Redazione

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip