Bollettino Coronavirus Italia, oggi 14.242 contagi e 616 morti

di redazione
2 settimane fa
12 Gennaio 2021

Bollettino Coronavirus Italia, oggi 14.242 contagi e 616 morti. Sono 14.242 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore (ieri erano invece stati 12.532). In totale dall’inizio dell’emergenza sanitaria i contagi in Italia sono 2.303.263.

È quanto emerge dai dati del bollettino di oggi, martedì 12 gennaio, diramato dal ministero della Salute e riguardante la situazione epidemiologica nel nostro Paese. Nelle ultime 24 ore i decessi sono stati 616.

Il bilancio totale dei morti sale a 79.819 dall’inizio dell’epidemia. I guariti sono 19.565, per un totale di 1.653.404. I casi attualmente positivi sono 570.040 (-5.939), di cui  23.712 ricoverati in ospedale, mentre i pazienti in terapia intensiva sono 2.636.

I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono 141.641. La Regione che fa registrare più casi su base giornaliera è il Veneto, seguito da Sicilia, Emilia Romagna e Lazio. I vaccinati sono 731.539.

I dati regione per regione

Lombardia: +1.146 Veneto: +2.134 Piemonte: +901 Campania: +662 Emilia Romagna: +1.563 Lazio: +1.381 Toscana: +303 Sicilia: +1.913 Puglia: +1.261 Liguria: +276 Friuli Venezia Giulia: +647.

Marche: + 499 Abruzzo: +152 Sardegna: +411 PA Bolzano: +99 Umbria: +205 Calabria: +249 PA Trento: +234 Basilicata: +168 Valle d’Aosta: +14 Molise: +24.

Coronavirus Campania, oggi 662 contagi e 44 morti

Sono 662 i nuovi casi di Coronavirus in Campania, a fronte di 8.747 tamponi analizzati nelle ultime 24 ore. Questi i dati diffusi dall’Unità di Crisi della Regione Campania nel consueto bollettino quotidiano.

Ieri erano stati 1.021 i nuovi casi, con 9.690 tamponi analizzati. I decessi registrati nell’ultima giornata sono 44, portando il totale a 3.209 casi totali da inizio pandemia. Aumentano anche i guariti: 2.746 quelli dell’ultima giornata.

Portano, così, il totale a 125.656 guarigioni complessive. Ci sono 109 pazienti affetti dalla Covid-19 in terapia intensiva negli ospedali della Campania, ai quali si aggiungono altri 1.414 pazienti ricoverati nei reparti di degenza ordinaria.

In totale, sono 201.454 i casi di positività in Campania dall’inizio della pandemia, con 2.166.203 tamponi analizzati. Sono arrivate invece questa mattina le nuovi dosi del vaccino contro la Covid in Campania.

Sono 34mila le dosi arrivate in regione, e già nei prossimi giorni si riprenderà con le vaccinazioni. In regione, l’obiettivo resta quello di immunizzare la maggior parte del personale sanitario entro fine mese.

Ma per farlo bisognerà superare tre fasi: la prima dose del vaccino, poi la seconda dopo 21 giorni, e quindi attendere ulteriori 7-10 giorni affinché ci si possa considerare “immuni” al SARS-CoV-2.

Ieri la Regione Campania aveva deciso, al termine di una riunione tra l’Unità di Crisi, i direttori generali delle ASL e il Presidente dell’Ordine dei medici e professioni sanitarie di Napoli e Provincia, Silvestro Scotti, che anche i medici in pensione saranno sottoposti a vaccino.

Temi di questo post