Boom di ascolti per Montalbano, oltre nove milioni di spettatori

Ancora un record per "Il Commissario Montalbano" con Nicola Zingaretti
di  Redazione
4 mesi fa - 9 Marzo 2021

Boom di ascolti per Montalbano, oltre nove milioni di spettatori. Ancora un record per “Il Commissario Montalbano” con Nicola Zingaretti andato in onda ieri sera su Rai 1 alle 21.25, con il nuovo film “Il metodo Catalanotti”, l’ultimo della fortunata fiction tratta dai romanzi di Andrea Camilleri.

A seguire il film tv, prodotto da Palomar con Rai Fiction, diretto da Nicola Zingaretti e con Greta Scarano, 9 milioni 16 mila telespettatori con il 38.4% cento di share. Il record degli ascolti, 11.386.000 spettatori (45,1% di share), è stato registrato con “La giostra degli scambi” il 12 febbraio 2018, seguito da “Come voleva la prassi” con 11.268.000 spettatori (44,1% share) il 6 marzo 2017.

Tra i primi 5 seguono “Una faccenda delicata” il 29 febbraio 2016, con 10.862.000 (39,06% share), “Amore” 10.816.000 (42,8% share), il 19 febbraio 2018, mentre “Una lama di luce” conquistò 10.715.000 spettatori col 38,13% share, il 6 maggio 2013.

Dal 1999, anno della messa in onda del primo episodio (“Il ladro di merendine”), il personaggio creato dalla penna di Camilleri attira davanti al piccolo schermo un gran numero di spettatori (in prima visione e in replica), un successo che ha superato i confini nazionali.

I film tv che compongono la saga (37 in tutto, incluso “Il metodo Catalanotti”, in 15 stagioni televisive) negli anni sono stati venduti e trasmessi anche all’estero in oltre 65 Paesi tra Europa e resto del mondo, dalla Gran Bretagna agli Stati Uniti passando per Asia, Sudamerica e persino Iran.

“Il metodo Catalanotti” è tratto dal terzultimo romanzo dello scrittore siciliano – morto nel 2019 a 93 anni – e al momento non sono in programma adattamenti televisivi tratti dagli ultimi due romanzi con protagonista Montalbano (“Il cuoco dell’Alcyon” e “Riccardino”).

Zingaretti ringrazia il pubblico: “Siamo una cosa sola”

Luca Zingaretti ha affidato ai social una dedica tenera e sentita agli oltre 9 milioni di telespettatori che hanno guardato l’ultimo episodio di Montalbano, di cui l’attore romano non è stato solo protagonista, ma anche regista.

Ecco le parole postate sul suo profilo Instagram: “E’ stato bello ieri per me, devastato dalla nostalgia, riguardarmi ‘Il metodo Catalanotti’ – afferma – Ho risentito gli odori delle spiagge siciliane, ne ho assaporato i colori, ho gustato la dolcezza di quei nostri luoghi.

E’ stato bello per me commuovermi ed emozionarmi, intenerirmi e sorridere per le debolezze dei nostri amici, per i loro difetti, per le loro vicende, per le loro vigliaccherie e per i loro amori così semplicemente autentici e umani.

Ma ancora di più è stato bello scoprire che ieri eravamo come al solito, ma più del solito, in tantissimi. Un risultato così significa ‘condivisione’. Significa ‘ritrovarsi’, significa un popolo che quando è chiamato a raccolta risponde compatto, con amore.

E di questi tempi non è tanto, è tutto”. “Oggi – aggiunge – non vi voglio dire grazie, voglio solo dire “evviva!”. Gioire insieme a voi di questo senso di appartenenza e festeggiarlo perché siamo una cosa sola. E perché noi siamo ‘quelli di Montalbano'”.

Boom di ascolti per Montalbano, oltre nove milioni di spettatori
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso