Busto Arsizio (Mi): lega a albero e picchia coetaneo, fermato

Busto Arsizio (Mi): lega a albero e picchia coetaneo, fermato

13 Dicembre 2019

di Redazione L'inserto

Busto Arsizio. Un 22enne di Busto Arsizio è stato fermato dai carabinieri per aver legato a un albero, bastonato e rapinato di 800 euro un altro giovane.

La vittima, secondo quanto reso noto dai carabinieri, aveva fatto il nome del 22enne a un 24enne con il quale il primo giovane aveva un debito. Il 24enne aveva poi rapinato il 22enne.

Per vendicarsi dell’amico che lo avevo tradito, il 22enne insieme a un coetaneo marocchino e alla fidanzata, una giovane influencer nota negli ambienti della musica trap, si è vendicato legandolo a un albero, bastonandolo ed estorcendogli a titolo di risarcimento circa 800 euro. Sia il 22enne sia il 24enne che lo aveva rapinato sono stati fermati dai carabinieri.

Kevin Sacchi supera 1 milione su Instagram, ora il suo brand diventa un trend Stefano Tacconi i medici rompono il silenzio Cristiano Malgioglio fidanzato con Alfonso Signorini? Ecco la verità Allerta meteo per domani 8 maggio: quali sono le Regioni colpite Elisabetta Franchi assume solo donne sopra i 40 anni: hanno già fatto figli Rassegna stampa di oggi 5 maggio 2022
leggi articoli di  Italia
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST busto arsizio Oggi