California, sparatoria e tre morti a una festa privata di Halloween

California, sparatoria e tre morti a una festa privata di Halloween

30 Ottobre 2019

di Redazione L'inserto

I due sospetti hanno colpito a volto coperto, davanti a un’abitazione di Long Beach. Ci sono anche nove feriti

Una festa per Halloween all’interno di un’abitazione è finita nella tarda serata di ieri in una sparatoria nella parte sud di Los Angeles. Davanti ad un’abitazione di Long Beach, in California, con un bilancio di tre morti e 9 feriti. Il Dipartimento dei Vigili del Fuoco di Long Beach ha riferito che le squadre intervenute sul posto hanno trovato al loro arrivo i corpi senza vita di tre uomini e 9 persone ferite, che sono state ricoverate in ospedale. Secondo le prime ricostruzioni della polizia, due sospetti, con il volto coperto, hanno aperto il fuoco contro i presenti, colpendo 12 persone. I due sono ancora ricercati.

I Vigili del Fuoco hanno ricevuto una chiamata alle 22:44 di martedì (le 6:44 di mercoledì in Italia), una decina di minuti dopo la sparatoria avvenuta nella zona di Temple Avenue. Fonte La Stampa

Beautiful: fan scioccati per la morte di Finn Nozze Kourtney Kardashian e Trevis Barker: una notte epica Uccide il marito e lo nasconde per tredici giorni Tony May, morto il re della cucina italiana a New York Royal Family terremoto: “Stanno preparando i fogli per il divorzio” Svezia violato spazio aereo da caccia russi con armi nucleari
leggi articoli di  Mondo
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Mondo Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST california feriti Hallowen+ morti sparatoria