California, sparatoria e tre morti a una festa privata di Halloween

di  Redazione
2 anni fa - 30 Ottobre 2019

I due sospetti hanno colpito a volto coperto, davanti a un’abitazione di Long Beach. Ci sono anche nove feriti

Una festa per Halloween all’interno di un’abitazione è finita nella tarda serata di ieri in una sparatoria nella parte sud di Los Angeles. Davanti ad un’abitazione di Long Beach, in California, con un bilancio di tre morti e 9 feriti. Il Dipartimento dei Vigili del Fuoco di Long Beach ha riferito che le squadre intervenute sul posto hanno trovato al loro arrivo i corpi senza vita di tre uomini e 9 persone ferite, che sono state ricoverate in ospedale. Secondo le prime ricostruzioni della polizia, due sospetti, con il volto coperto, hanno aperto il fuoco contro i presenti, colpendo 12 persone. I due sono ancora ricercati.

I Vigili del Fuoco hanno ricevuto una chiamata alle 22:44 di martedì (le 6:44 di mercoledì in Italia), una decina di minuti dopo la sparatoria avvenuta nella zona di Temple Avenue. Fonte La Stampa

California, sparatoria e tre morti a una festa privata di Halloween
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Mondo Condividi adesso