Social

Camilla Parker: altro che Lady Diana. Il confronto

Pubblicato il 6 Ottobre 2022 - 13:00

Camilla Parker: altro che Lady Diana. Il confronto

Camilla Parker: altro che Lady Diana. Il confronto. Camilla Parker Bowles, una delle donne più potenti del pianeta. Dopo la morte della regina Elisabetta II, è diventata regina consorte.

Camilla Parker Bowles è la moglie del principe Carlo, ma in pochi conoscono la sua relazione con l’erede al trono. Nel corso della loro storia d’amore hanno affrontato tantissimi ostacoli.

Uno di questi, fu proprio la Famiglia Reale che era assolutamente contraria a questa unione. Camilla, non era abbastanza aristocratica per l’erede al trono, inoltre, era considerata una donna che aveva avuto già diverse esperienze sentimentali.

Malgrado le centinaia di difficoltà, Carlo non si è affatto tirato indietro, addirittura ha deciso di rovinare il suo matrimonio con Lady Diana, per iniziare la sua storia con Camilla. Ma lo sapete che da giovane era una ragazza bellissima?

Camilla Parker, nonostante non fosse vista dalla Famiglia Reale come una donna abbastanza aristocratica, lei è stata educata in un modo regale. La sua bisnonna era un’amante del re Edoardo VII e suo padre era un ufficiale dell’esercito britannico.


Proprio per questo, Camilla ha frequentato la Queen’s Gate School nel South Kensington. Lei e la sua famiglia, hanno vissuto in una tenuta del valore di 2 milioni di sterline.

Dopo la morte della regina Elisabetta II, Camilla Parker Bowles è diventata regina consorte, infatti, ora siede sul trono al fianco del marito, il re Carlo III.

L’abbiamo vista sempre elegante e impeccabile in ogni sua apparizione pubblica, ma non tutti sanno che ha sempre avuto un aspetto perfetto, infatti, non è cambiata di molto.

Di anni ne sono passati, ma il suo aspetto non è cambiato affatto. E’ sempre stata una donna elegante e di una bellezza incredibile. In alcune foto del passato, la vediamo biondina e con un bellissimo sorriso.


Redazione L'inserto

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip