Camionista muore a 56 anni schiacciato da un rimorchio

sei in  Italia

2 settimane fa - 3 Settembre 2021

Camionista muore a 56 anni schiacciato da un rimorchio. Un uomo è morto schiacciato da un rimorchio mentre stava cercando di sostituire una ruota. I drammatici fatti risalgono al pomeriggio di ieri, giovedì 2 settembre.

E sono avvenuti nel Comune di Castel Sant’Elia, in provincia di Viterbo. La vittima è Roberto Sconocchia, cinquantaseienne, per il quale non c’è stato purtroppo nulla da fare per salvargli la vita.

Secondo le informazioni apprese l’uomo si trovava in strada ed era alla guida di un mezzo con rimorchio che trasportava tavole di legno, quando ha bucato uno pneumatico.

Nel tentativo di cambiarlo il rimorchio lo ha travolto, uccidendolo praticamente sul colpo. Ricevuta la chiamata al Numero Unico delle Emergenze 112, sul posto è intervenuto il personale sanitario, che ha tentato di soccorrerlo.

Ma per l’uomo non c’è stato purtroppo nulla da fare se non costatarne il decesso, sopraggiunto a causa dei gravi traumi e delle ferite riportate che non gli hanno purtroppo lasciato scampo.

Per rimuovere il corpo è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. La notizia della sua tragica scomparsa si è diffusa in poco tempo e la comunità si è stretta intorno al dolore della famiglia.

Lutto cittadino e festa dei Santi Patroni annullata a Castel Sant’Elia

Il sindaco di Castel Sant’Elia appresa la drammatica scomparsa ha dichiarato il lutto cittadino e ha sospeso i festeggiamenti legati ai Santi Patroni del paese Anastasio e Nonnoso.

“Con provvedimento comunale – si legge in un post pubblicato su Facebook da Vincenzo Girolami – in concomitanza della ricorrenza dei Santi Patroni, saranno revocate e sospese le manifestazioni pubbliche e sarà dichiarato il lutto cittadino.

E tutte le celebrazioni eucaristico-religiose saranno svolte anche in suffragio e nel ricordo del caro Roberto. L’espressione del nostro cordoglio, nella terribile solitudine del dolore, giunga, in una così triste circostanza, da parte della intera comunità castellese che rappresento, ai parenti tutti e in particolare alla moglie e ai due figlioli”.

Camionista muore a 56 anni schiacciato da un rimorchio
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST camionista Oggi