Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi: “Ancora non ci crediamo che…”

Sono stati ospiti di Samanta Togni Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi
di  Redazione
4 settimane fa - 17 Aprile 2021

Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi: “Maria? Ancora non ci crediamo”. Enzo Paolo Turchi e Carmen Russo ospiti di Samanta Togni a Domani è domenica: “Maria? Ancora non ci crediamo”

Sono stati ospiti di Samanta Togni Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi. I due artisti della televisione hanno fatto una lunga chiacchierata con la conduttrice e hanno parlato della figlia Maria.

In particolare hanno trattato un argomento tosto, difficile. Hanno parlato a voce alta, in TV del videomessaggio della figlia Maria. Finito il videomessaggio in questione, Carmen Russo, visibilmente emozionata, ha dichiarato:

“Ancora non ci credo. E’ bellissimo averla. Mi dispiace solo che sia arrivata tardi”. “Con lei la nostra vita è bellissima, ci ha fatto rinascere entrambi” ha aggiunto subito dopo, con Enzo Paolo che ha annuito.

Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi, la sorpresa della figlia Maria a Domani è domenica: “Vi voglio bene” “Vi voglio bene. Non sapete quanto!” ha affermato la figlia di Enzo Paolo Turchi e Carmen Russo.

Così nel videomessaggio mandato in onda da Samanta Togni a Domani è domenica una bellissima dichiarazione d’amore di una figlia. Un amore GRANDISSIMO che è la base di tutte le cose.

Ho fatto tante cose nel mondo dello spettacolo nel corso della mia carriera e ho avuto molti successi, ma il mio successo più grande nella vita è sicuramente Maria, ha dichiarato Carmen Russo. Leggi anche qui 

“Essere genitori non è facile” ha ammesso subito dopo Enzo Paolo Turchi, continuando: “Alla nostra età lo è ancora di più”. E Carmen ha risposto a tale affermazione con una battuta, dicendogli: “Alla nostra età? Pensa per te!”.

Parlando, invece, del loro amore, Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi ai microfoni di Domani è domenica hanno spiegato a Samanta Togni che uno dei segreti per stare a lungo insieme è il rispetto reciproco.

“Qualunque cosa, poi, va risolta subito: meglio dieci minuti di litigata per poi risolvere piuttosto che avere pause di riflessione” ha ironizzato inoltre Carmen. Seguici anche su google news

CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso