Carolyn Smith, ballando: la malattia non è l’unico dolore. La reazione

di  Redazione
1 settimana fa - 21 Luglio 2021

Carolyn Smith, ballando: la malattia non è l’unico dolore. La reazione. In questi anni abbiamo imparata ad apprezzare il coraggio, la forza di volontà e la positività di Carolyn Smith. La coreografa scozzese

E’ divenuta nota grazie alla partecipazione a Ballando con le stelle. Ed il pubblico è riuscito a conoscerla meglio come persona dopo che si è scoperto che era malata di tumore. Per natura a Carolyn

non piace fare la vittima e pure in questa situazione si è mostrata forte e determinata. Motivo per cui ha ottenuto la simpatia e la stima di milioni di italiani. Ci sono momenti in cui, però

Anche lei ha bisogno di sfogarsi per tutte le difficoltà affrontate ed il male che, immotivatamente, le viene rivolto ogni giorno. Questo è esattamente ciò che ha voluto fare questa mattina

Con un post Instagram in cui spiega per filo e per segno come si sente dinnanzi a simili comportamenti. Il lungo messaggio comincia con una dichiarazione d’intenti: “Priorità: me”. Anche in questo momento

Di polemica, insomma, la coreografa vuole fare capire che è concentrata nell’ottenere una tranquillità interiore che prescinde da ciò che capita all’esterno. Insomma la tenace Carolyn Smith ha deciso di non indietreggiare

Carolyn Smith, lo sfogo contro gli hater: “Non mollo”

Dopo aver ribadito il focus sulla propria serenità, Carolyn spiega il motivo di questo sfogo: “Mi sono resa conto che ho un accumulo di eventi nella mia via che pesano troppo, adesso che pensavo di averli eliminati”. Leggi anche qui

Questi eventi, spiega, successivamente, riguardano il suo lavoro ed in particolare i giudizi pesanti che ha ricevuto in quasi 40 anni di carriera in Italia. “Da 39 anni in Italia, 39 anni di insulti, cattiverie, ingiustizie e discriminazione.

Ma non ho MAI mollato. Tutti hanno sotto valutato Carolyn, donna, Scozzese, competente che ha 2 spalle larghe e due palle grandi a combattere l’ignoranza, cattiveria e corruzione”. La coreografa spiega poi

Che non le piace parlare di queste cose perché ritiene che le azioni valgano più di mille parole e perché, soprattutto, non ama che il suo sfogo possa essere scambiato per vittimismo. Insomma per lei rimboccarsi le maniche in silenzio è l’unica ricetta per zittire le malelingue, tuttavia ammette che: “Il prezzo è pesante…”. Fonte TrendingNews

Carolyn Smith, ballando: la malattia non è l’unico dolore. La reazione
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Gossip Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST Carolyn Smith Oggi