Centro Italia: scossa di terremoto ben avvertita tra Lazio e Abruzzo

di  Redazione
1 mese fa - 22 Giugno 2021

Centro Italia: scossa di terremoto ben avvertita tra Lazio e Abruzzo. Una scossa di terremoto di moderata entità è stata avvertita chiaramente nel pomeriggio di oggi 22 giugno 2021, esattamente alle 18.37, sull’Italia centrale ed in particolare tra Lazio e Abruzzo.

Secondo i primi dati provenienti dall’INGV, il sisma ha raggiunto la magnitudo Richter 3.4. L’ipocentro del terremoto è stato localizzato a 16 km di profondità, mentre l’epicentro è stato individuato su Sora, nella provincia di Frosinone.

Il sisma è stato nettamente avvertito in un raggio di oltre 60-70 km, tra le province di Roma, Frosinone, Latina, Caserta, Isernia, L’Aquila e Pescara. Molte le segnalazioni da Isola del Liri, Frosinone, Sora, Latina, Avezzano, Cassino.

La scossa è stata avvertita per pochissimi secondi, con tremori e boati netti. Per il momento, non si registrano danni a cose o persone.

IN AGGIORNAMENTO

Centro Italia: scossa di terremoto ben avvertita tra Lazio e Abruzzo
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST Oggi terremoto