Charlotte: il dubbio del granello di sabbia negli occhi
Charlotte: il dubbio del granello di sabbia negli occhi
Mondo

Charlotte: il dubbio del granello di sabbia negli occhi

Charlotte: il dubbio del granello di sabbia negli occhi. La figlia di Kate Middleton, Charlotte, è scoppiata a piangere ai funerali della nonna ma c’è chi sostiene che si tratti di un granellino di sabbia negli occhi

Charlotte in lacrime ai funerali della Regina

Kate Middleton è stata molto attenta a sostenere i figli George e Charlotte durante i funerali della Regina Elisabetta, ma questo non è bastato a evitare che la Principessina scoppiasse in lacrime.

Non è bastato mentre il feretro della bisnonna è stato deposto sul carro funebre a Wellington Arch al termine delle esequie di Stato. Un momento troppo forte per la piccola di 7 anni.

Anche se c’è chi interpreta il gesto della bambina come dovuto a un granellino di terra che le è entrato negli occhi. Non stiamo scherando. Facciamo una ricostruzione.

George e Charlotte ai funerali della Regina Elisabetta

Come è noto, Kate Middleton e William hanno deciso che i loro figli maggiori, George e Charlotte, prendessero parte non solo ai funerali della bisnonna, ma anche al corteo funebre.

George e Charlotte sono stati impeccabili durante la funzione. Sempre accanto a mamma Kate Middleton hanno stretto mani, cantato durante la messa, senza mai perdere la compostezza.

La piccola, come sempre impeccabile, non è riuscita a trattenere l’emozione e ha avuto una crisi di pianto mentre il feretro della nonna lasciava l’Abbazia di Westminster per essere trasportata a Windsor, nella Cappella di San Giorgio.

La scelta di Kate Middleton e William di portare i loro figli maggiori, George e Charlotte, al corte e non solo ai funerali della bisnonna, ha fatto discutere tanto.

Come hanno fatto dei bambini così piccoli a darsi tanto da fare? Insomma, come sono riusciti a mantenere una calma e un controllo per tutto quel tempo? Sul web c’è anche chi ha creduto che potessero aver preso dei calmanti!

Certo l’idea dei calmanti sarebbe veramente inopportuna vista l’età. Sono in tantissimi a credere che si tratti di un tipo di educazione molto severa e che i bambini erano pronti per farlo. Fonte: Dilei


Condividi

Redazione L'inserto

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip

spinalbese
antonino spinalbese
Antonino Spinalbese: “Lei era… stupenda”
Pamela Prati: prova provata che Mark esiste
Pamela Prati
Pamela Prati: prova provata che Mark esiste
Pamela Prati
Pamela Prati
Pamela Prati: esce fuori Mark, non Caltagirone

linserto.it è partner di Smart eCommerce. La piattaforma editoriale e pubblicitaria per i siti ed i blog di informazione on-line. Smart eCommerce è curatore tecnologico e proprietario dei server che ospitano il sito. Smart eCommerce è curatore commerciale per la monetizzazione del traffico del sito. Chiedi info via e-mail ad adv@smartecommerce.it
Cambia la tua privacy