Che Dio ci Aiuti, Valeria Fabrizi in ospedale. Momento da incubo

di  Redazione
4 settimane fa - 2 Luglio 2021

Che Dio ci Aiuti, Valeria Fabrizi in ospedale. Momento da incubo. Piccolo intervento per Valeria Fabrizi, che ci ha scherzato sopra nella sua pagina Instagram, mostrandosi con l’occhio fasciato.

Nulla di grave per l’attrice 84enne che si è sottoposta a un’operazione per curare la cataratta. Un processo degenerativo che comporta la perdita di trasparenza del cristallino nell’occhio e, di conseguenza, una diminuzione della vista.

L’ironia sulla cataratta di Valeria Fabrizi

L’intervento è delicato ma avviene in pochi minuti e prevede la sostituzione del cristallino con una lente artificiale. La simpatica attrice che negli anni recenti è nota soprattutto per il ruolo di Suor Costanza

Al fianco di Elena Sofia Ricci nella serie Che Dio ci aiuti, ha ironizzato sul fatto che molte colleghe âgée (e non solo) ricorrono al bisturi e alla medicina per motivi squisitamente estetici.

A lei, che ha mantenuto il suo aspetto naturale senza timore del passare degli anni, è toccato un intervento decisamente meno da “vip. “C’è chi si fa le punturine, c’è che si fa il botox, c’è chi si fa la bleferoplastica [asportazione della cute in eccesso sulle palpebre, ndr] e io …? Ho fatto la cataratta”.

La carriera di Valeria Fabrizi

Veronese di origine, Valeria Fabrizi ha iniziato a recitare a metà anni 50, dopo il debutto nei fotoromanzi. Tra i suoi film più famosi, ricordiamo La donna più bella del mondo con Gina Lollobrigida, Adua e le compagne di Antonio Pietrangeli

Il medico delle donne e, in anni più recenti, Notte prima degli esami e Se mi vuoi bene. Ha recitato con Luigi Comencini, Lucio Fulci, Salvatore Samperi e Pupi Avati, a teatro e in diverse fiction. Leggi anche qui

Nel suo passato, una grandissima amicizia con Walter Chiari e un grande amore con Tata Giacobetti, artista dello storico Quartetto Cetra morto nel 1988. Da lui, la Fabrizi ha avuto la figlia Giorgia. Fonte Fanpage

Che Dio ci Aiuti, Valeria Fabrizi in ospedale. Momento da incubo
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Gossip Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST che dio ci aiuti Oggi