Con il furgone tampona un Tir sulla A4 e muore incastrato

L'incidente è accaduto verso le 15 nel solito tratto autostradale
di  Redazione
4 settimane fa - 28 Maggio 2021

Con il furgone tampona un Tir sulla A4 e muore incastrato. Lo schianto in A4 tra un furgone e un Tir direzione Trieste. L’autista 42enne al volante del primo mezzo è morto schiacciato.

L’incidente è accaduto verso le 15 nel solito tratto autostradale tra gli svincoli di San Stino e Portogruaro. Un furgone con targa romena ha tamponato un mezzo pesante, finendo sotto al rimorchio.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco con i sanitari del 118, arrivati con l’ambulanza e l’elicottero. Sul posto anche la Polizia autostradale e gli ausiliari del traffico. L’autista – un romeno di 42 anni – è rimasto incastrato nell’abitacolo deformato ed è deceduto.

Si sono formate code fino a 4 chilometri segnalate in direzione Trieste e anche sulla Statale 14 tra San Stino e Portogruaro a causa di chi esce dalla A4. L’autostrada è stata poi riaperta alle 18.30.

Altro ferito

Nella stessa direzione, ma nel tratto a tre corsie tra Latisana e San Giorgio di Nogaro, un camion ha investito un camperista tedesco che stava riparando la ruota del suo veicolo nella corsia di emergenza.

L’incidente è avvenuto alle 15. Sul posto i sanitari, la polizia stradale e il personale di Autovie Venete: il ferito – un 52enne – non sarebbe in pericolo di vita, ma è grave ed è stato elitrasportato al Cattinara di Trieste.

Violento impatto tra Suzuki e Mercedes, grave il motociclista proiettato nel fosso

Brutto incidente tra auto e moto: il centauro ha avuto la peggio e per l’impatto è finito in un fosso. A trasportarlo all’ospedale è arrivato l’elicottero del Suem. L’incidente si è verificato questa mattina verso le 7.30.

T.G., di anni 58, a bordo della sua motocicletta Suzuki 650 stava percorrendo la via Stroppari, nel territorio comunale di Villanova di Camposampiero, con direzione Santa Maria di Sala, quando dalla sua destra si immetteva una Mercedes Classe classe A, condotta da N.F., madre 33enne del figlio 11enne che stava accompagnando a scuola.

Inevitabile l’impatto fra la parte frontale della motocicletta e la ruota posteriore sinistra dell’auto. Un impatto violento che ha proiettato il motociclista nel fosso, in prossimità dell’incrocio.

I soccorsi sono stati immediatamente allertati con l’arrivo sul posto di personale sanitario e vigili del fuoco. L’infortunato è stato, poi, urgentemente trasportato con l’elisoccorso all’ospedale di Padova.

Con il furgone tampona un Tir sulla A4 e muore incastrato
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST
incidente Oggi