Concorso Inps: a fine novembre il bando, previste 1869 assunzioni

di  Redazione
2 anni fa - 18 Novembre 2019

Concorso Inps. L’uscita del bando è prevista per la fine di Novembre. Dal sito blastingnews si apprende che la procedura porterà all’assunzione di almeno 1869 unità di personale nel 2020. Le figure che andranno a ricoprire questi posti sostituiranno il personale andato in pensione. Infatti quota 100 e il reddito di cittadinanza hanno aumentato in modo esponenziale il lavoro dell’Inps. Il prossimo concorso, dovrebbe rivolgersi sia a laureati che a diplomati. Le assunzioni sono previste per l’estate 2020.

Entra nel gruppo del concorso cliccando qui

Concorso Inps 2019

Come già anticipato, l’uscita del bando è prevista per la fine di Novembre. In totale sono 1.869 i posti disponibili per chi supera la procedura concorsuale. Ma secondo blastingnews non è detto che il numero dei posti possa essere superiore. Il piano di assunzioni Inps prevede tuttavia 5.500 nuove occupazioni per il 2020.

Dopo la pubblicazione del bando, si potranno conoscere i dettagli sui requisiti necessari per partecipare al concorso: tra questi ci saranno quelli generali per accedere al lavoro presso la Pubblica Amministrazione.

Prove concorso

Per scoprire le varie prove bisognerà attendere l’uscita del bando. Ma andando a rivedere i bandi scorsi possiamo supporre che ci sarà sicuramente una prova preselettiva. Chi supererà la prova preselettiva dovrà affrontare due prove scritte e una prova orale

le prove scritte dovrebbero toccare temi come diritto amministrativo ed economia. Mentre la prova orale verterà maggiormente sulla conoscenza della lingua inglese

Guarda anche concorso ACI

Concorso Inps: a fine novembre il bando, previste 1869 assunzioni
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Concorsi Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST
concorsi feautured Italia lavoro