Damiano dei Maneskin, l’annuncio: “Tutto in 28 minuti”

I Maneskin continuano a riscuotere sempre più successo dopo la loro vittoria agli Eurovision: il merchandising appena uscito è andato in sold out in soli 28 minuti
di  Redazione
3 settimane fa - 31 Maggio 2021

Damiano dei Maneskin, l’annuncio: “Tutto in 28 minuti”. I Maneskin sono senza ombra di dubbio il gruppo del momento. Il gruppo ha esordito anni fa tra le strade di Roma, nella splendida Piazza del Popolo. Cantavano tra la gente e sognavano un futuro che non pensavano minimamente di poter rendere reale. Quando sono stati presi a XFactor, hanno cominciato ad assaggiare un po’ di fama e di successo.

E dopo qualche anno in giro per l’Italia si sono sentiti pronti a marzo a salire sul palco più ambito del nostro Paese: il Festival di Sanremo. Il merchandising dei Maneskin in sold out in soli 28 minuti. Il gruppo rassicura i fans che non hanno fatto in tempo

Nel giro di pochissimi mesi, i Maneskin hanno vissuto un vero e proprio sogno ad occhi aperti. Prima la vittoria del Festival, poi il viaggio per l’Eurovision dove hanno fatto trionfare il nostro Paese dopo decenni che non succedeva.

Un onore e un privilegio che hanno permesso al gruppo di salire sul tetto del mondo: adesso sono diventati conosciuti ovunque e sui social sono seguitissimi. Oggi, dopo tanta attesa, è uscito il merchandising del gruppo che è andato in sold out in soli 28 minuti.

Un vero e proprio record, ma i ragazzi ci hanno tenuto a rassicurare chi non ha fatto in tempo: torneranno presto sul mercato. Il merchandising ha davvero conquistato tutti. Le t-shirt, con il nome della band o con il titolo della canzone che ha trionfato al Festival di Sanremo e poi agli Eurovision, sono terminate in pochissimi minuti.

Maneskin continua il cocaina-gate

Il cocaina-gate montato ad arte dalla stampa francese che non ha digerito la vittoria dei Maneskin all’Eurovision Song Contest 2021 sembrava essere stato definitivamente archiviato.

In particolare, sembravo non esserci nessun problema ad opera degli organizzatori della kermesse, che hanno svolto le loro indagini e soprattutto hanno comunicato che il test antidroga a cui si è sottoposto Damiano David è risultato negativo.

A distanza di giorni, la polemica in Francia non si è però arrestata. A riaprirla ci ha pensato il sito Melty, popolarissimo sui social, che continua a insinuare che il frontman della rock band italiana abbia fatto uso di cocaina nella Green room.

I francesi sostengono che quello di Damiano sia stato un “gesto che suggerisce fortemente l’assunzione di cocaina”, al punto da mettere in dubbio anche il comunicato ufficiale con cui gli organizzatori hanno chiuso il caso.

In particolare hanno assicurato che “nessun uso di droghe ha avuto luogo nella Green room”. La vicenda però resta ancora aperta per i francesi: secondo il sito Melty il test antidroga effettuato da Damiano non sarebbe infatti valido. In particolare sono arrivati a chiedere un parere a dei presunti esperti di consumo di droga e di screening. A loro dire il test non sarebbe valido perché eseguito oltre 24 ore dopo la presunta assunzione di cocaina:

“Gli esperti dicono di essere perplessi – si legge su Melty – un test effettuato più di 24 ore dopo l’assunzione di questo potente narcotico è probabilmente negativo, a meno che non si tratti di un test delle urine”. Insomma, la Francia proprio non riesce ad arrendersi all’evidenza di un trionfo indiscutibile da parte dei Maneskin. La situazione sembra arrivare ad un punto quasi surreale. Fonte YesLife

Damiano dei Maneskin, l’annuncio: “Tutto in 28 minuti”
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Gossip Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST
damiano Oggi