Dramma Isole Eolie, trovato in barca corpo di skipper 60enne

sei in  Italia

2 mesi fa - 2 Agosto 2021

Dramma Isole Eolie, trovato in barca corpo di skipper 60enne. Uno skipper messinese, di 60 anni è morto nella barca a vela, noleggiata a Portorosa, che era a Filicudi. E’ accaduto all’alba, alle 5,30.

L’imbarcazione era ancorata al largo di Pecorini. A dare l’allarme sono stati gli stessi vacanzieri che lo hanno rinvenuto privo di vita. E’ intervenuto il medico di guardia.

Il corpo dello skipper, caricato a bordo della motovedetta della guardia costiera, è stato trasferito nella sala mortuaria del cimitero di Lipari a disposizione dell’autorità giudiziaria.

“Ci lascia un amico che ha fatto del volontariato un esempio di vita. Un abbraccio a Giovanni Denaro che con il gruppo di volontari “Un fiore per il mio paese” ha dato tanto a Furnari. Condoglianze ai famigliari”.

Con queste parole il sindaco di Furnari, avv. Maurizio Crimi, affida ad un post pubblicato su Facebook il dolore della sua comunità per la perdita di Giovanni Denaro.

Cade in casa e rimane tre giorni sul pavimento, soccorso

E’ soccorso da carabinieri e vigili del fuoco un inglese di 66 anni che da tempo vive da solo a Marsala e che dopo essere caduto all’interno della sua abitazione, in contrada Spagnola, da tre giorni non riusciva più ad alzarsi dal pavimento.

A dare l’allarme è stato un parente, che da due giorni provava a contattarlo telefonicamente dall’Inghilterra senza avere mai risposta. Arrivati sul posto, i carabinieri hanno trovato finestre aperte e luci accese.

L’uomo era a terra vicino la camera da letto. Era cosciente, ma dolorante. Trasportato al Pronto soccorso, dopo essere stato dimesso, un’amica si è offerta di ospitarlo e assisterlo.

Scuola Sicilia: a settembre tutti in classe con mascherine

Scuola in presenza per tutti gli ordini, distanziamento e mascherine in classe, ma anche completamento dell’immunizzazione del personale scolastico e massima estensione dei vaccini tra gli studenti.

Queste le indicazioni del governo Musumeci per la riapertura delle scuole, divulgate oggi da una circolare dell’assessorato regionale all’Istruzione, al termine della riunione della task-force regionale, finalizzata a formulare le preliminari indicazioni operative alle istituzioni scolastiche e formative della Regione Siciliana.

“Gli studenti potranno finalmente tornare in classe svolgendo attività in presenza, ma rimane fondamentale il mantenimento delle obbligatorie misure di sicurezza sanitaria negli ambienti scolastici anche per i prossimi mesi.

Lo spiega l’assessore all’Istruzione, Roberto Lagalla, prevedendo l’uso di mascherine in classe, laddove non fosse possibile garantire le previste misure di distanziamento interpersonale.

Dramma Isole Eolie, trovato in barca corpo di skipper 60enne
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST isole eolie Oggi