Drammatico incidente all’alba, tre auto si scontrano: un morto e due feriti gravi

sei in  Italia

2 settimane fa - 22 Novembre 2021

Drammatico incidente all’alba, tre auto si scontrano: un morto e due feriti gravi. Drammatico incidente questa mattina all’alba nel Cuneese dove tre auto si sono scontrate lungo la strada Provinciale 8.

Strada che da Venasca conduce a Piasco: il bilancio finora è di un morto e di due feriti, di cui uno grave. Lo schianto è avvenuto in un tratto di strada che è poi rimasto chiuso per diverse ore per permettere l’intervento dei soccorritori e quello dei vigili del fuoco necessario a estrarre le vittime dalle auto coinvolte.

Purtroppo, per una di queste, non c’è stato nulla da fare, si tratta di un 32enne di nazionalità polacca; ma residente a Venasca, la cui identità non è stata ancora resa nota.

Codice rosso e codice giallo per gli altri due

Gli altri due feriti sono stati invece trasportati nei vicini ospedali: uno in codice giallo e un altro in codice rosso in condizioni piuttosto critiche. Nell’incidente sono rimaste coinvolte tre vetture.

L’uomo deceduto era al volante di un’Alfa Romeo. Lo scontro all’altezza della curva in località Pilone Rocche, dove è avvenuto l’impatto con una Fiat Punto. La terza auto coinvolta è finita invece contro la Punto.

Da inizio anno le vittime degli incidenti nel Cuneese sono state 43 stando a quanto riportato da Repubblica, numeri piuttosto elevati e confermati con l’incidente di questa mattina

e quello di  due giorni fa avvenuto lungo la strada Provinciale 662 nel comune di Marene, dove una Citroen C2 e una Grande Punto sono finite fuori strada dopo l’impatto.

Sono intervenuti i vigili del fuoco per far uscire dall’auto il conducente della Citroen. E’ portato in ospedale, non sarebbe, per fortuna, in pericolo di vita. In questo caso sono intervenuti i carabinieri di Fossano.

Drammatico incidente all’alba, tre auto si scontrano: un morto e due feriti gravi
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST cuneese drammatico incidente Oggi