E’ di Alex Palumbo corpo trovato nel laghetto Eur a Roma

sei in  Italia

1 mese fa - 6 Agosto 2021

E’ di Alex Palumbo corpo trovato nel laghetto Eur a Roma. Stando a quanto riporta il Messaggero, è Alex Palumbo, nato a Cassino e residente a Cervaro, il 33enne che è morto annegato nelle acque del laghetto dell’Eur a Roma.

Il ragazzo lavorava come promoter. L’allarme è dato questa notte quaranta minuti dopo la mezzanotte. Il 33enne si è spogliato e si è gettato in acqua. La scena è stata vista da un addetto alla sicurezza del cinema galleggiante, che ha immediatamente dato l’allarme quando ha visto il ragazzo non riemergere dall’acqua.

Quando i soccorritori sono arrivati, Alex era già morto. Il suo corpo è riportato a riva e ora è a disposizione dell’autorità giudiziaria. Su una panchina sono trovati i suoi indumenti.

Le indagini sono condotte dagli agenti del commissariato Esposizione, che per il momento non escludono l’ipotesi del suicidio.

Il cordoglio di Eur Spa: “Vicini nel dolore ai familiari”

“Apprendiamo con grande tristezza la tragedia accaduta nella notte al laghetto dell’Eur. Siamo vicini nel dolore ai familiari della giovane vita spezzata a cui esprimiamo un sentito cordoglio”, si legge in una nota di Eur Spa, proprietaria del laghetto artificiale dell’Eur.

Paura all’Aurelio, crolla solaio in un laboratorio di analisi: una donna in codice rosso

Paura all’Aurelio dove, intorno alle 12:45 circa, si è verificato il crollo di un solaio di un laboratorio di analisi in via Aurelia 475, all’altezza con piazza San Giovanni Battista de La Salle.

Sul posto la polizia locale di Roma Capitale con il gruppo Aurelio, i carabinieri della compagnia di San Pietro – che indagano – e i vigili del fuoco, anche con il gruppo Usar, specializzato negli interventi di soccorso dopo i crolli.

Ferita gravemente, ma non in pericolo di vita, una donna di 38 anni che è trasportata all’ospedale San Camillo di Roma in codice rosso. Un’altra donna di 34 anni è rimasta solo lievemente ferita. Secondo quanto si apprende dall’Arma, nel locale al piano di sopra erano al lavoro due operai, un italiano di 71 anni e un romeno di 37, rimasti illese.

In base a una prima ricostruzione, pare che i due operai stessero abbattendo un manufatto con un attrezzo quando, improvvisamente, c’è stato il crollo che ha ferito le due donne presenti nel poliambulatorio.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Madonna del Riposo insieme ai colleghi della Compagnia San Pietro, oltre al personale della Asl. Il locale è messo sotto sequestro insieme ad un demolitore usato dai due operai. Indagini in corso. Nessuno dei feriti, al momento, risulterebbe in pericolo di vita.

E’ di Alex Palumbo corpo trovato nel laghetto Eur a Roma
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST alex Oggi roma