Elisa Isoardi, appello ad Antonella Clerici: aiutali, ti prego

2 settimane fa
29 Luglio 2020
di redazione

Elisa Isoardi, appello ad Antonella Clerici: aiutali, ti prego. Appello disperato di Elisa Isoardi ad Antonella Clerici, che si è ripresa la fascia del mezzogiorno di Rai 1. Ecco cosa le ha chiesto la ex di Matteo Salvini…

Elisa Isoardi è molto preoccupata.  La ex conduttrice de La prova del cuoco, programma di punta per ben 20 anni del mezzogiorno di Rai 1, ha fatto un accorati appello ad Antonella Clerici.

Le due conduttrici hanno condiviso la conduzione del programma di cucina della rete ammiraglia della tv di Stato (la ex fidanzata di Matteo Salvini ha condotto le ultime due edizioni, sostituendo la compagna di Vittorio Garrone).

Tuttavia, ora che la trasmissione ha chiuso i battenti definitivamente, Antonella si è ripresa la sua fascia con il nuovo programma È sempre mezzogiorno la Isoardi non si dimentica dei suoi collaboratori.

E così ecco che chiede alla collega di mettersi una mano sulla coscienza e di prendere a lavorare con sé i cuochi che per anni hanno animato La prova de cuoco. Rendendola un format di grande successo.

“Antonella, per il tuo programma chiama i cuochi che hanno lavorato con me quest’ultimo anno. Hanno lottato tanto, meritano di andare in onda. Ti darebbero grande soddisfazione”, ha chiesto la Isoardi nell’intervista rilasciata al settimanale Nuovo Tv, giornale diretto da Riccardo Signoretti e in edicola questa settimana.

“Mi dispiacerebbe proprio tanto se Antonella non lo facesse”

ha quindi aggiunto. Per quanto riguarda se stessa, Elisa spera che la collega la inviterà nei suoi programmi, in cambio le fa una solenne promessa. Sempre attraverso il giornale di Signoretti le garantisce: “Anche io la inviterò nei miei“.

Insomma, Elisa ha di fatto annunciato tra le righe che a parte Ballando con le stelle, di cui sarà concorrente nella prossima edizione condotta da Milly Carlucci a partire da settembre, nella prossima stagione televisiva sarà impegnata nella conduzione di un altro format. Ancora non è dato sapere però quale…

temi di questo post