Estate settembrina: in arrivo sole e temperature calde

sei in  Italia

1 mese fa - 22 Settembre 2021

Estate settembrina: in arrivo sole e temperature calde. Sole e temperature sempre più calde in arrivo sull’Italia grazie a un’inaspettata rimonta dell’anticiclone a matrice sub-tropicale che riporterà l’estate su gran parte della penisola.

Il team del sito www.iLMeteo.it avvisa che i venti freschi che in queste ore stanno soffiando su molte regioni tenderanno ad attenuarsi gradualmente fino a essere sostituiti da quelli più caldi meridionali tra giovedì e venerdì.

Questo cambio di testimone, innescato dall’arrivo dell’anticiclone africano, sarà alla base del progressivo aumento delle temperature massime. La prima regione a surriscaldarsi sarà la Sardegna che da giovedì tornerà a toccare punte di 36°C.

Poi a ruota seguiranno Toscana e Lazio (fino a 30°C a Roma e Firenze) e quindi il resto del Sud (punte di 32-33°C). Le temperature aumenteranno anche al Nord, ma in maniera meno evidente e più gradualmente.

Sulle zone pianeggianti si raggiungeranno circa 24-26°C. Infine il tempo, sarà prevalentemente soleggiato salvo per una maggior nuvolosità al Nord (mercoledì) e qualche rovescio o breve temporale sulla Sicilia orientale e in Calabria (sia mercoledì e sia giovedì).

In dettaglio

Mercoledì 22. Al nord: cielo spesso coperto al Nordest e su gran parte della Lombardia. Al centro: soleggiato salvo più nubi sulla Sardegna (rare precipitazioni). Al sud: via via più instabile con temporali sulla Sicilia nordorientale e in Calabria.

Giovedì 23. Al nord: soleggiato. Al centro: bel tempo prevalente. Al sud: qualche rovescio isolato sulla Sicilia, sole altrove. Venerdì 24. Al nord: bel tempo. Al centro: soleggiato e clima più caldo.

Al sud: ampio soleggiamento. Tendenza prossimi giorni: sabato ancora bel tempo, domenica perturbazione atlantica.

Addio estate, oggi l’equinozio d’autunno

Nel senso astronomico del termine, oggi, 22 settembre, è il primo giorno d’autunno, data in cui nel 2021 cade l’equinozio. Il cambiamento avverrà alle 21.21 ora italiana.

L’equinozio è previsto, quindi, alle 21,21 ora italiana, un po’ più tardi di quanto avvenne nel 202o, quando il passaggio di stagione fu alle 15.31. Dal 23 settembre la notte inizierà quindi a diventare più lunga del giorno, come spiega Paolo Volpini dell’Unione Astrofili Italiani (Uai).

“Soltanto in prossimità degli equinozi il sole sorge esattamente a est e tramonta esattamente a ovest. Nel resto dell’anno è sempre un po’ spostato, verso nord l’estate, e più verso sud in autunno-inverno.

Dal 23 vedremo quindi il Sole tramontare sempre più verso sud-ovest, diventando più piccolo nell’arco della giornata”, prosegue Volpini. Viceversa la Luna gli ‘darà il cambio’, diventando “sempre più alta nel cielo quando sarà piena, e percorrendo un arco più ampio”.

Estate settembrina: in arrivo sole e temperature calde
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST estete settembrina Oggi