Facebook spiega perché ieri è andato offline

sei in  Italia

2 settimane fa - 5 Ottobre 2021

Facebook spiega perché ieri è andato offline. “Crediamo che la causa principale di questo guasto sia attribuibile a un cambiamento di configurazione difettoso“.

In un post pubblicato da Facebook sul proprio blog nella notte di ieri, 4 ottobre, è arrivata la risposta che milioni di italiani attendevano e che ha chiarito cosa fosse successo.

Il down di Whatsapp, Instagram e Facebook, iniziato in Italia alle 17:30 (negli USA alle 11:40) e terminato alle 23:50, è stato un effetto di una modifica ai router della dorsale di rete (backbone).

Router “che coordinano il traffico di rete tra i nostri data center“. Ciò ha fatto sì che insorgessero i problemi che hanno impedito agli utenti di utilizzare le piattaforme.

“Questa interruzione del traffico di rete ha avuto un effetto a cascata sul modo in cui i nostri data center comunicano, portando i nostri servizi a fermarsi“, aggiunge Santosh Jonardhan, autore dell’articolo.

Le scuse di Zuckerberg e il danno economico

Facebook, Instagram, Whatsapp e Messenger stanno tornando online ora. Mi dispiace per l’interruzione di oggi. So quanto vi affidate ai nostri servizi per rimanere in contatto con le persone a cui tenete”.

Mark Zuckerberg, presidente e amministratore delegato del social network fondato nel 2004, si affida a un brevissimo post per dare conto del disagio provocato ai suoi utenti.

Il blackout improvviso è durato circa 7 ore ed è stato il più lungo dal marzo 2019, quando per un giorno intero le tre piattaforme social risultarono inaccessibili a tratti.

Risolto l’inconveniente, ora il CEO dovrà fare i conti con le ingenti perdite economiche. Alla Borsa di New York le azioni del colosso di Menlo Park hanno incassato un ribasso del 4,89%; e il titolo ha chiuso a 326,72 dollari.

Una cifra preoccupante dato che corrisponde al 15% del suo record. In altre parole, a causa del down di ieri Zuckerberg ha mandato in fumo sei miliardi di dollari.

Facebook spiega perché ieri è andato offline
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST facebook Oggi