Fermato l’autore della sparatoria a Reggio Emilia. Cinque persone ferite

7 giorni fa
18 Ottobre 2020
di redazione

Fermato l’autore della sparatoria a Reggio Emilia. Cinque persone ferite. È stata identificata la persona che ieri sera tardi ha esploso alcuni colpi di pistola in pieno centro a Reggio Emilia.

Lo rende noto la questura della città emiliana. Si tratta di un giovane italiano, residente in città, che deve rispondere di tentato omicidio plurimo.

Gli agenti della squadra mobile hanno anche sequestrato l’arma con la quale il presunto autore ha sparato.

Secondo quanto reso noto dalla Polizia, inoltre, le persone rimaste ferite in Piazza del Monte sono 5 e non 3 come appreso nel corso della notte.

Uno è in condizioni serie: si tratta di un ragazzo di 20 anni, ricoverato nell’ospedale della città emiliana, nel reparto di rianimazione.

Ma non è in pericolo di vita tanto che la prognosi, con ogni probabilità, sarà sciolta nella giornata di oggi.

Le indagini su quanto accaduto sono state condotte dalla Squadra mobile di Reggio Emilia.

L’ipotesi è che i colpi siano stati sparati dopo una lite scoppiata tra gruppi di ragazzi.

“È un fatto molto grave – ha detto il sindaco di Reggio Emilia, Luca Vecchi, ieri sera sul posto – che non può accadere nella nostra città.

Mi auguro che i responsabili vengano individuati quanto prima e puniti con severità, perché fatti come questo non devono accadere e vanno necessariamente stroncati”.

temi di questo post