Ferrovie, Trenitalia si aggiudica la gara per l’alta velocità in Spagna

Ferrovie, Trenitalia si aggiudica la gara per l’alta velocità in Spagna

27 Novembre 2019

di Redazione L'inserto

Ferrovie, Trenitalia si aggiudica la gara per l’alta velocità in Spagna. Trenitalia ha vinto la gara per le 5 principali linee di alta velocità in Spagna. Il consorzio Ilsa, di cui fa parte la società pubblica italiana insieme ad Air Nostrum, sarà il primo operatore privato ad accedere nel mercato iberico a partire dal gennaio 2022. Il bando, indetto dall’Adif che gestisce l’infrastruttura spagnola, prevede una durata decennale dell’esercizio.

Il consorzio Ilsa offrirà 32 collegamenti giornalieri sulla rotta Madrid-Barcellona (16 in ciascuna direzione) mentre la rotta Madrid-Valencia avrà otto collegamenti al giorno e sette saranno quelli sia fra Madrid e Malaga sia fra Madrid e Siviglia. Sulla tratta Madrid-Alicante, invece, ci saranno quattro collegamenti giornalieri, incrementabili durante le settimane estive di punta. Le cinque rotte aggiudicate saranno servite grazie a una flotta di 23 treni.

La scelta delle ferrovie è ricaduta sul Frecciarossa 1000

Il treno di punta della flotta di Trenitalia e più veloce d’Europa è stato progettato e costruito secondo le Specifiche Tecniche di Interoperabilità internazionali che consentono al treno di poter circolare su più reti europee.

“Questo progetto segna l’ingresso del Gruppo Fs nel mercato ferroviario alta velocità iberico”, ha sottolineato l’ad e direttore generale di Fs Italiane Gianfranco Battisti. Trenitalia opera già, attraverso società controllate, in Gran Bretagna, Germania, Francia e Grecia.

Inps, Naspi: requisiti e come funziona nel 2022 Inps bonus psicologico la domanda sul portale dell’istituto, come funziona Bonus vacanze 2022: tutte le agevolazioni Inps Mood Wines X Samsara Beach, la nuova collaborazione nel mondo beverage in vista dell’estate Pagamenti con Pos e bancomat Blackout in tutta Italia Nuovo concept e nuovi colori: ecco Aviva Rainbow. Parte il countdown
leggi articoli di  Economia
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Economia Condividi adesso
CONDIVIDI ADESSO
Facebook Whatsapp
Twitter Instagram Linkedin
TEMI DI QUESTO POST freccia rossa Oggi spagna