Frana a San Vigilio di Marebbe: acqua e fango travolgono un ponte

4 settimane fa
11 Luglio 2020
di redazione

Frana a San Vigilio di Marebbe: acqua e fango travolgono un ponte. I Vigili del Fuoco sono intervenuti in Alto-Adige dopo che a San Vigilio di Marebbe si è verificata una frana.

Come previsto dai meteorologi, le regioni dell’Italia settentrionale stanno trascorrendo il secondo weekend di luglio all’insegna del maltempo.

Mentre nella bergamasca grandine, forti piogge e raffiche diventi hanno causato l’allagamento delle strade nonché danni a capannoni e campi, San Vigilio di Marebbe ha dovuto fare i conti con una frana.

La frana

L’Unione Provinciale dei Corpi dei Vigili del Fuoco Volontari dell’Alto Adige ha infatti condiviso un video impressionante della frana che nel pomeriggio di venerdì 10 luglio si è mossa verso il Pederü, all’imbocco del Parco naturale Fanes-Sennes e Braies e a pochi chilometri da San Vigilio.

Il filmato mostra chiaramente l’enorme massa di acqua, fango e detriti che travolge un ponticello e lo getta praticamente a valle. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito ma il maltempo ha continuato a imperversare per tutta la notte in diverse zone dell’Alto-Adige con temporali, fulmini, raffiche di vento e talvolta grandine.

I Vigili del Fuoco hanno dovuto effettuare circa 100 interventi per allagamenti, smottamenti e un’altra frana riversatasi in strada a San Leonardo in Passiria.

I forti venti hanno anche causato la caduta di alberi a Vipiteno e Chiusa. L’allerta meteo gialla e arancione, a seconda delle zone, diramata dalla Protezione Civile, resta valida per tutto sabato 11 luglio.

Da domenica 12 la situazione dovrebbe migliorare e il tempo dovrebbe tornare sereno seppur con temperature più basse.

temi di questo post