Frontale tra due auto, morta ventenne nel Cuneese: gravissima l’amica

di  Redazione
3 settimane fa - 4 Luglio 2021

Frontale tra due auto, morta ventenne nel Cuneese: gravissima l’amica. Nicole Allasia, studentessa universitaria di 20 anni residente a Sant’Albano di Stura, ha perso la vita la scorsa notte in seguito a un incidente stradale a Montanera, in provincia di Cuneo.

La giovane era in macchina con una sua coetanea, anche lei di Sant’Albano di Stura. L’amica, che era alla guida, è rimasta ferita in modo gravissimo nello schianto frontale.

Le due ragazze viaggiavano su una Peugeot 208 lungo la strada provinciale 3 a Montanera. Si sono scontrate con un’Audi A3 al cui volante c’era una ragazza di 23 anni di Peveragno.

Anche la conducente dell’Audi è rimasta ferita ma fortunatamente in modo non grave; è stata trasportata all’ospedale di Mondovì con un codice giallo.

Sulla dinamica dell’incidente, avvenuto intorno alle 3 di stanotte, sono in corso gli accertamenti dei carabinieri, che dovranno accertare in particolare se tra le tre ragazze coinvolte qualcuna avesse abusato di alcol e droghe.

Per liberare i feriti dalle lamiere delle auto schiacciate, questa notte sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Cuneo e Morozzo, insieme al 118.

Due donne morte assiderate sul Monte Rosa

Due alpiniste italiane sono morte assiderate sul Monte Rosa. Erano rimaste bloccate ieri a causa del maltempo sotto la Piramide Vincent, a 4.150 metri di quota, e avevano chiamato i soccorsi. Squadre a piedi del Soccorso alpino valdostano sono salite nella notte e le hanno trovate. Si tratta di due donne piemontesi.

Le vittime sono due trentenni. Con loro c’era anche un uomo, che ha riportato gravi congelamenti alle mani ma è sopravvissuto. I tre provengono da Omegna e Domodossola. Ieri erano partiti per l’ascensione della Piramide Vincent e hanno raggiunto la vetta solo nel pomeriggio, mentre stava iniziando la bufera.

Non riuscendo a rientrare a valle hanno dato l’allarme: sono stati individuati da un sorvolo dell’elicottero del Soccorso alpino valdostano ma il recupero è stato impossibile. Sono così salite delle guide alpine a piedi dal rifugio Mantova.

I tre sono stati raggiunti verso le 21: una scalatrice è morta pochi minuti dopo l’arrivo dei soccorritori mentre l’altra è stata trasportata al rifugio Mantova dove il medico ha tentato invano di rianimarla. Il loro compagno di cordata è invece stato trasportato in Svizzera dall’elicottero di Air Zermatt.

Le due donne morte assiderate la notte scorsa sul Monte Rosa sono Martina Svilpo, di 29 anni, residente a Crevoladossola (Verbania), e Paola Viscardi, di 28 anni, residente a Trontano (Verbania). Con loro c’era anche Valerio Zonna, di 27 anni, di Pettenasco (Novara), che è ricoverato in Svizzera e le sue condizioni non destano preoccupazione.

Incidenti montagna: escursionista disperso nel Cuneese

Un escursionista 69enne risulta disperso da ieri nel Cuneese. Le ricerche del soccorso alpino si sono inizialmente concentrate in Valle Stura, dove i famigliari credevano fosse diretto, ma la sua auto è stata ritrovata alle Terme di Valdieri, dove si sono spostate le operazioni.

I tecnici del soccorso alpino stanno perlustrando i principali sentieri, dopo essere stati trasportati in quota dall’elicottero dei vigili del fuoco. Del 69enne, al momento, non è stata trovata traccia.

Frontale tra due auto, morta ventenne nel Cuneese: gravissima l’amica
CONTINUA LA LETTURA
Homepage Italia Condividi adesso
TEMI DI QUESTO POST cuneese feattured