Harry «a disagio» in tv, Meghan Markle «predominante»

di  Redazione
9 mesi fa - 25 Settembre 2020

Harry «a disagio» in tv, Meghan Markle «predominante». L’esperta Judi James ha analizzato il video dei Sussex in cui parlano delle elezioni americane: «Lui sapeva che certe affermazioni avrebbero avuto una ricaduta sui rapporti con la royal family. La moglie mantiene il controllo, è evidente da come occupa lo spazio»

Harry d’Inghilterra e Meghan Markle sono recentemente tornati in televisione grazie ad uno show organizzato dalla rivista TIME, che li ha inseriti nella sua classifica delle 100 persone più influenti al mondo.

Il principe britannico e l’ex attrice californiana si sono collegati dalla loro villa di Santa Barbara, affrontando senza troppi giri di parole la questione delle imminenti elezioni americane.

Al di là del contenuti, basta togliere il volume al video per spostare il focus dal significato delle parole al linguaggio del corpo: «Harry è teso, lo si capisce dai numerosi rituali diversivi», afferma al Daily Mail l’esperta Judi James.

«È a disagio e ad un certo punto sembra persino scrocchiarsi le nocche, un gesto di auto-aggressione che, come mangiarsi le unghie, indica la mancanza di tranquillità».

Non è convinto di quello che dice

Insomma, il principe ha l’aria di chi non è poi così convinto di quel che sta dicendo. «Lo sguardo è incerto, sa che quelle frasi avrebbero avuto delle ripercussioni sui rapporti con la sua famiglia d’origine».

In effetti lui, da membro della royal family, non dovrebbe parlare di politica in pubblico. «Non è più membro attivo», hanno precisato da Buckingham Palace, «sono commenti a titolo personale».

Di tutt’altro tipo le considerazioni sui messaggi non verbali di Meghan. «Lo spazio è associato al potere ed è evidente che sulla panchina lei prenda la porzione più grande. Adotta una postura identificabile con il controllo e il marito sembra farsi da parte per lasciarle il centro della scena». Leggi anche qui 

È pur vero che la questione riguarda più Meghan. A novembre si recherà al seggio, rispetto al marito. «Sono le elezioni più importanti. Dobbiamo combattere l’incitamento all’odio», ha affermato la duchessa con fare quasi da leader politico. Chissà che dal linguaggio del corpo non si possano intuire anche incarichi futuri… Vanity Fair

Harry «a disagio» in tv, Meghan Markle «predominante»
TEMI DI QUESTO POST
gossi harry meghan Oggi