Harry e William: fratelli che smettono di farsi la guerra. Di nuovo vicini?

di redazione
2 mesi fa
5 Dicembre 2020

Harry e William: fratelli che smettono di farsi la guerra. Di nuovo vicini? La terribile esperienza dell’aborto vissuta da Meghan avrebbe abbattuto l’ultimo ostacolo che si frapponeva tra i Sussex e i Cambridge e ora William e Harry, da mesi su fronti opposti, si starebbero riavvicinando

Forse parlare di riconciliazione è prematuro ma, secondo il giornale Oggi, sembra proprio che William e Harry stiano tentando un riavvicinamento.

Per mesi i due fratelli si sono fronteggiati sul campo di battaglia della Megxit, in schieramenti opposti. Harry in quello della volontà d’indipendenza dalla royal family, William in quello di difensore della monarchia inglese che un giorno dovrà guidare.

Uno scontro avvenuto a colpi di silenzi e di indifferenza (ricordate la funzione religiosa all’Abbazia di Westminster per il Commonwealth Day Service, lo scorso marzo, quando i tabloid evidenziarono la freddezza dei Cambridge nei confronti dei Sussex?).

Il dolore di Meghan Markle: “Ho avuto un aborto spontaneo. Ho sentito mio figlio andarsene”

Ora, però, qualcosa sarebbe cambiato. Un dramma avrebbe rimescolato le carte, cambiando una sorte che, almeno per il momento, pareva già scritta. L’aborto spontaneo di Meghan Markle, avvenuto lo scorso luglio e confessato dalla stessa duchessa in un toccante editoriale pubblicato sul New York Times il 25 novembre 2020,

sarebbe stato l’evento scatenante della tregua tra William e Harry. La famiglia reale non si sarebbe voltata dall’altra parte di fronte alla tragica perdita di Harry e Meghan e al timore della duchessa di non poter avere altri figli.

Il principe William avrebbe fatto sentire al fratello la sua presenza, lo avrebbe consolato, offrendogli di nuovo una “spalla” a cui appoggiarsi. Quella stessa spalla che William aveva quasi giurato di non poter più porgere a Harry, quell’atteggiamento protettivo che aveva voluto e dovuto abbandonare dopo la Megxit.

Il principe Harry ha cercato conforto in suo fratello e in suo padre. Secondo il Mirror la notizia dell’aborto ha rattristato la royal family, in special modo la regina Elisabetta e il principe Filippo. Per Harry e Meghan, naturalmente, è stato un colpo durissimo, arrivato dopo un anno che definire complicato è puro eufemismo.

La royal family si stringe intorno a Meghan per superare il dolore dell’aborto

La duchessa di Sussex ha cercato aiuto anche nello staff medico che l’ha assistita a luglio. Oltre al trauma, infatti, Meghan ha paura di avere altri aborti e questo pensiero potrebbe logorarla psicologicamente.

Il magazine Oggi mette in relazione il riavvicinamento tra William e Harry anche con un altro avvenimento, che ora, alla luce di quanto sappiamo, assume un altro significato. Ricorderete la visita del mese scorso di Kate Middleton a un istituto dell’Imperial College di Londra durante la National Baby Loss Awareness Week.

Un impegno ufficiale per sensibilizzare il pubblico sul tema delle nascite premature e degli aborti spontanei. In quell’occasione Kate ascoltò le storie delle madri che avevano perso un figlio e disse: “È davvero coraggioso da parte vostra parlarne così apertamente”.

Chissà se la duchessa di Cambridge ha pensato alla cognata mentre si rivolgeva alle pazienti dell’istituto. Solo poche settimane più tardi Meghan avrebbe compiuto il gesto lodato da Kate, cioè parlare dell’aborto spontaneo per essere d’aiuto ad altre donne che stavano affrontando lo stesso lutto.

La royal family ha dato prova di grande sensibilità. A dispetto di come viene dipinta in certi documentari o serie tv (pensiamo al ritratto freddo e austero della regina Elisabetta in “The Crown”), ha dimostrato di essere compatta nei momenti più importanti e, come questo, dolorosi.

Il Principe Carlo compie 72 anni: niente auguri da Harry e Meghan

Secondo Omid Scobie, il giornalista coautore della biografia “Finding Freedom”, il riavvicinamento tra William e Harry sarebbe iniziato già mesi fa, quando il principe Carlo risultò positivo al coronavirus. Leggi anche qui 

I figli di Lady Diana, spaventati dalla possibilità che la pandemia potesse portarsi via il loro padre, sarebbero andati oltre le divergenze, uniti da un problema più grave. Lo stesso sarebbe avvenuto dopo l’aborto di Meghan Markle.

Chissà se questo evento sarà davvero il primo passo verso una pace duratura tra William e Harry, principi, duchi ma, prima di tutto, fratelli. IL GIORNALE

Temi di questo post