Il dettaglio grazie al quale Harry ha conquistata Meghan

di redazione
2 mesi fa
30 Novembre 2020

Il dettaglio grazie al quale Harry ha conquistata Meghan. Il principe Harry dai capelli rossi, l’uomo che tutte le donne sognano non si muove sul cavallo bianco. Né è, tantomeno, biondo.

Meghan Markle lo sa bene. Lei che si è aggiudicata il principe più sexy del mondo: Harry, dai capelli rossi. Lui, 36 anni, che si appena conquistato il titolo dalla rivista People, è abituato a vittorie di questo tipo. L’anno scorso era stato eletto “sexiest dad alive” (babbo più sexy del mondo).

Il principe azzurro che tutte amano al di sopra di chiunque altro, dunque, ha i capelli rossi. Una chioma fulva e folta, come quella che ha sempre dimostrato di avere Harry. Fin da quando è piccolo…

Sarà stata proprio questa chioma a conquistare Meghan Markle? In effetti, in più di un’occasione, la Duchessa di Sussex sembra osservare meravigliata i capelli di Harry.

Red head fin dalla nascita. Harry, anno dopo anno, ha fatto strage di cuori. La lista delle sue presunte fidanzate è stata, almeno prima di Meghan Markle, affollata e in aggiornamento continuo. Certamente la chioma rossa aiuta. Il temperamento ribelle, pure.

Ma si pensa che, nel caso specifico di Meghan Markle, ci sia dell’altro. Ci sia la natura altruista e umanitaria di Harry. Ereditata dalla madre Diana, che ha perso all’età di 13 anni. Infatti Harry, molto prima di conoscere l’attrice di Suits, aveva fondato insieme a Seeiso, principe del Lesotho, l’associazione Sentebala.

Un’associazione benefica che i due hanno dedicato alle rispettive madri, scomparse prematuramente, che si occupa di aiutare i bambini orfani a difendersi dall’HIV/AIDS. E che potrebbe aver romanticamente trafitto la bella Meghan.  Leggi anche qui 

Insomma, i capelli e la natura altruistica sono riusciti a far cadere la bellissima attrice americane tra le braccia del principe d’Inghilterra. Sembra proprio una favola con il lieto evento. Amica

Temi di questo post