Il figlio di Matteo Renzi, Francesco trova il suo primo ingaggio

1 mese fa
20 Settembre 2020
di redazione

Il figlio del politico Matteo Renzi, Francesco trova il suo primo ingaggio. La Pistoiese disputa il campionato di Serie C ed ha annunciato di aver tesserato Francesco Renzi.

Giovane attaccante di diciannove anni che è anche il figlio di Matteo Renzi, ex Presidente del Consiglio e fondatore e leader del partito di Italia Viva.

Renzi nelle ultime due stagioni ha giocato con la squadra Primavera dell’Udinese. Questo il comunicato del club toscano:

La Us Pistoiese 1921 ha il piacere di comunicare di essersi assicurata il diritto alle prestazioni sportive dell’attaccante Francesco Renzi.

Giovane di serie in addestramento tecnico, è stato tesserato per il club orange fino al 30 Giugno 2021. Classe 2001, ha compiuto 19 anni lo scorso 11 maggio.

Nel biennio 2018/20 ha militato nella Primavera dell’Udinese facendo registrare 26 presenze tra campionato e coppa.

Dopo essersi precedentemente distinto nelle fila della formazione toscana dell’Affrico. L’attaccante si allenava agli ordini di Nicolò Frustalupi fin dai primi giorni della preparazione.

Ben strutturato fisicamente (è alto 185 centimetri), con buoni piedi, si distingue per cifra tecnica e nel gioco aereo. Può essere impiegato come prima e seconda punta.

La Pistoiese gioca in Serie C e punta alla promozione in Serie B

Dopo oltre vent’anni gli arancioni vorrebbero giocare in Serie B. Inseriti nel Girone A della Serie C, dove la squadra più forte e più titolata è il Livorno.

La Pistoiese vuole la promozione, ha grandi ambizioni e oltre ad aver ingaggiato Renzi junior ha soprattutto messo sotto contratto un allenatore importante.

Perché ha scelto Nicolò Frustalupi, figlio d’arte, pistoiese doc che per tanti anni è stato lo storico vice di Walter Mazzarri.

Che iniziò la sua carriera da capo allenatore proprio guidando il club toscano. Frustalupi lo ha seguito al Napoli, all’Inter, al Watford e al Torino. Fonte Fanpage

temi di questo post