Il principe Harry è preoccupato per i suoi figli

8 Dicembre 2023

Il principe Harry è preoccupato per i suoi figli

Il principe Harry “era preoccupato per Meghan Markle e per la sicurezza dei bambini” se tornasse nel Regno Unito. Il principe Harry ha espresso la sua preoccupazione per la sicurezza di Meghan Markle e dei loro figli se dovessero tornare nel Regno Unito.

Il principe Harry ha dichiarato di essere preoccupato che il ritorno nel Regno Unito possa mettere a rischio sua moglie Meghan Markle e i loro due figli. Il Duca e la Duchessa di Sussex si sono trasferiti in California nel 2020, dove risiedono da allora con pochissime visite in Inghilterra.

L’unica volta che la coppia, così come il principe Archie e la principessa Lilibet, si sono recati nel Regno Unito da allora è stato per il Giubileo di platino della regina nell’estate del 2022. Anche il principe Harry è tornato in aereo per l’incoronazione di suo padre, re Carlo, ma senza i suoi cari al suo fianco.

Questo perché l’ex membro della famiglia reale è preoccupato per la sicurezza della sua famiglia mentre si trova nel Regno Unito e ha continuato a lottare per la protezione della polizia.

Il messaggio del Comitato esecutivo per la protezione dei reali

Il Comitato esecutivo per la protezione dei reali e dei personaggi pubblici (RAVEC) ha rimosso il diritto automatico del principe Harry alla scorta di polizia nel febbraio 2020.

Ha rilasciato una dichiarazione sull’impatto della mancanza di sicurezza come parte di un’udienza per annullare questa decisione. Il principe Harry ha dichiarato: “È stato con grande tristezza per entrambi che mia moglie ed io ci siamo sentiti costretti a fare un passo indietro da questo ruolo e a lasciare il Paese nel 2020.

“Il Regno Unito è la mia casa. Il Regno Unito è fondamentale per il patrimonio dei miei figli ed è un luogo in cui voglio che si sentano a casa tanto quanto vivono attualmente negli Stati Uniti”.

  •  

Redazione

La redazione de L'inserto, articoli su cronaca, economia e gossip